Home » Roma, si dimettono il capo di gabinetto e l’assessore al bilancio
Cronaca

Roma, si dimettono il capo di gabinetto e l’assessore al bilancio

Il capo di gabinetto di Roma Capitale, Carla Raineri, e l’assessore al bilancio Marcello Minenna, hanno rassegnato ieri le proprie dimissioni.

I motivi sarebbero ancora non chiari, Carla Romana Raineri ha annunciato all’ANSA: “Ho rassegnato le mie irrevocabili dimissioni già ieri. I motivi li espliciterò con un successivo comunicato ufficiale”.

Sul profilo Facebook del sindaco di Roma si legge: “Sulla base di due pareri contrastanti, ci siamo rivolti all’ANAC che, esaminate le carte, ha dichiarato che la nomina della dottoressa Carla Romana Raineri a Capo di Gabinetto va rivista in quanto ‘la corretta fonte normativa a cui fare riferimento è l’articolo 90 TUEL’ e ‘l’applicazione, al caso di specie, dell’articolo 110 TUEL è da ritenersi impropria’. Ne prendiamo atto.

Conseguentemente, sarà predisposta l’ordinanza di revoca”.

Renzi non si è esposto al riguardo, ha solo commentato: “Rispetto il lavoro del sindaco, ha vinto lei, a lei onori e oneri, non metto bocca sulla squadra, chi vince ha la responsabilità e il dovere di governare”. 

Related posts

Cave, approvato l’assestamento di bilancio 2016

Matteo Palamidesse

Il branco uccide, il gregge nasconde

Matteo Palamidesse

Allerta Meteo sul Lazio per le prossime 36 ore

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info