Home » Fiuggi, grande successo per Antonello Costa a sostegno della Caramella Buona onlus
Territorio

Fiuggi, grande successo per Antonello Costa a sostegno della Caramella Buona onlus

La Caramella Buona onlus sbanca a Fiuggi con lo spettacolo di Antonello Costa per sensibilizzare il territorio contro la pedofilia.

L’associazione La Caramella Buona Onlus continua il suo instancabile lavoro nella lotta alla pedofilia. Tra gli appuntamenti tradizionali e fissi nel territorio ciociaro è lo spettacolo teatrale di Fiuggi, un modo originale e coinvolgente per sensibilizzare soci ed attirare nuovi sostenitori. Quest’anno ha calcato il palcoscenico dello storico Teatro Comunale di Fiuggi con il suo ‘one man show’ l’istrionico Antonello Costa.

Teatro pieno e un Costa strabiliante, in perfetta forma artistica, a coinvolgere il pubblico che ha riempito ogni poltrona e che ha sorriso, riflettuto, partecipato attivamente, come sempre.

La dottoressa Anna Maria Pilozzi, vice presidente dell’associazione La Caramella Buona, conferma: “Ringrazio tutti i nostri sostenitori e tutti i nostri collaboratori per la partecipazione non solo a questo evento ma ad ogni nostra iniziativa. Il loro sostegno è imprescindibile per proseguire nel nostro lavoro”.

“Con grande soddisfazione – prosegue la Pilozzi – anticipo alcuni dei prossimi eventi sul territorio : il 3 dicembre, con la partecipazione del direttore del nostro comitato scientifico la dottoressa Roberta Bruzzone, si terrà un incontro con le famiglie organizzato dalla società sportiva Volley Lab di Acuto a cui sarà consegnato un defibrillatore. L’incontro si concluderà all’Hotel Universo di Fiuggi per la cena con delitto! Mentre il 22 dicembre ci sarà un grande concerto al Palazzetto di Anagni organizzato dal gruppo dei Faber Live”.

Anche il Presidente, il dott. Roberto Mirabile, tiene a sottolineare “Anche io mi associo ai ringraziamenti allo staff ed a tutti i nostri sostenitori che mi rendono sempre orgoglioso del nostro operato e che ci danno la giusta carica per affrontare il tema della pedofilia con grinta e guidati da quel senso di giustizia che ci fa raggiungere ottimi risultati. Voglio ribadire un evento cui teniamo particolarmente. L ’8 novembre infatti saremo tutti i Napoli per assistere al processo sul caso della piccola Fortuna Loffredo che abbiamo sin dal verificarsi della vicenda seguito.”

Una ennesima dimostrazione della trasparenza dell’operato che l’associazione La Caramella Buona svolge a 360° e quotidianamente caratterizzato non soltanto da eventi e sensibilizzazione, ma anche da formazione, da vere e proprie battaglie legali e da assistenza psicologica.

Related posts

Terremoto, nuove scosse e crolli: bilancio delle vittime 290 morti, progetti di ricostruzione

Matteo Palamidesse

Villa Catena di Poli in lizza agli Oscar 2021

Redazione Numerozero

“Mai come ora la civiltà è chiamata a conoscere la bellezza”. Cronache di una quarantena

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info