Home » Torna la raccolta del farmaco promossa dalla Caritas Diocesana
Eventi

Torna la raccolta del farmaco promossa dalla Caritas Diocesana

Raccolta del farmaco

Anche quest’anno la Caritas di Palestrina partecipa alla raccolta dei farmaci da banco per i più bisognosi.

RACCOLTA DEL FARMACO. Sono numerose le farmacie che aderiscono all’iniziativa in diversi comuni del territorio. Basterà recarsi dal 6 al 12 febbraio presso una di queste per contribuire alla raccolta.

Ci saranno volontari all’esterno disponibili per tutte le spiegazioni. La Caritas sta reclutando persone pronte a dare il proprio apporto in questo servizio.

Per partecipare occorre contattare Angelica Nardi al n. 3496000113.

Nella locandina allegata è disponibile l’elenco delle farmacie  che partecipano alla raccolta del Banco farmaceutico.

Raccolta del farmaco

L’edizione 2023 della Giornata di raccolta del farmaco organizzata per il terriotrio della diocesi di Palestrina dalla Caritas in collaborazione col Banco farmaceutico ha avuto un ottimo riscontro, nella generosità dei donatori e nella disponibilità al servizio dei circa 40 volontari, che si sono impegnati anche duplicando i loro turni, riuscendo a raccogliere un buon numero di farmaci a favore del piccolo centro di distribuzione della Caritas di via della Croce a Palestrina. 

Per maggiori info: CLICCA QUI

Giornata della raccolta del Farmaco del Banco Farmaceutico

Dal 2000, ogni anno, a febbraio, migliaia di volontari di Banco Farmaceutico presidiano le farmacie che aderiscono all’iniziativa, invitando i cittadini a donare uno o più farmaci per le realtà assistenziali e caritative del territorio. Ogni realtà è collegata a una o più farmacie della propria provincia; il farmacista, in base alle indicazioni dalle associazioni benefiche, indirizza il cliente, suggerendo le categorie di farmaci di cui c’è maggiore ed effettivo bisogno.

La Raccolta copre tutte le categorie dei prodotti da banco: farmaci per disturbi gastrointestinali, antimicotici topici, antibiotici, antisettici e disinfettanti, antipiretici, preparati per la tosse, antistaminici per uso orale, decongestionanti nasali, anestetici locali e altre tipologie.

In 23 anni la Giornata di Raccolta del Farmaco ha raccolto oltre 7 milioni di farmaci, pari a un valore di superiore a 24,5 milioni di euro. L’ultima edizione ha visto il coinvolgimento di 5.628 farmacie e oltre 25.000 volontari; dei 598.178 farmaci raccolti hanno beneficiato almeno 400.000 persone assistite dai 1.892 Enti convenzionati con Banco Farmaceutico.

Zagarolo. Nipote ritrova lo zio morto in un dirupo

Related posts

Docenti di sostegno: mancano 600 unità

Matteo Palamidesse

Da Ariccia ad Ariccia: viaggiando tra spazio e tempo

Matteo Palamidesse

Palestrina, scontro frontale con un’ambulanza. Donna in gravi condizioni

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info