Home » San Cesareo conferma il no al forno: tolti i soldi in bilancio
Cronaca

San Cesareo conferma il no al forno: tolti i soldi in bilancio

Oggi si è svolta la seduta del consiglio comunale con all’Odg il bilancio, la seduta è stata l’occasione per ribadire il no all’impianto crematorio in progetto e per affermare la cancellazione delle somme previste in bilancio a titolo di entrata dal nuovo servizio.

Oggi l’Amministrazione – ha dichiarato il sindaco Pietro Panzironi – ha confermato ancora una volta e con i fatti il fermo intendimento di non realizzare il forno crematorio, così come richiesto dalla cittadinanza di San Cesareo.

Con l’atto di oggi vengono definitivamente smentite le illazioni e le bugie strumentali che circolano ancora, ad opera di che ama manipolare la verità col solo intento di screditare l’operato dell’amministrazione di San Cesareo.

Stiamo procedendo nel percorso teso a giungere ad una definizione della vicenda, che, essendo complessa, necessita del giusto tempo e non di azioni temerarie.

Related posts

Roma, tangenti sulle buche. Arrivano le prime condanne per i dipendenti municipali

Matteo Palamidesse

Con Family Hub parte da Zagarolo “mondi per crescere”

Redazione Numerozero

Air Fire Valmontone corsaro espugna Scauri e cala il poker

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info