Home » Choc all’Olgiata, donne sequestrate e picchiate per 700 euro
Cronaca

Choc all’Olgiata, donne sequestrate e picchiate per 700 euro

I ladri sono attualmente ricercati. Presente anche un bambino. La donna più anziana è stata picchiata dagli aggressori per farsi consegnare i soldi

Due donne e un bambino sono state sequestrate da alcuni rapinatori a volto coperto nella loro casa dell’Olgiata. I malviventi hanno sotratto in tutto 700 euro. Picchiata la suocera della donna perché confessasse dove fossero i soldi.

 

A dare l’allarme è stato il marito della donna più giovane che ha intravisto i ladri prima che si dessero alla fuga. Le vittime sono state ricoverate in stato di choc.

Related posts

In “sciopero” al liceo: “non è questa la scuola che vogliamo”

Redazione Numerozero

Palestrina, la “Mameli” chiude le porte, il Comune corre ai ripari

Matteo Palamidesse

Gruppo Cassa Centrale Banca: Amelio Lulli nominato nel Cda

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info