Home » Roma Cinecittà, perseguita la ex nonostante il divieto
Ultimi articoli

Roma Cinecittà, perseguita la ex nonostante il divieto

A Roma ventunenne in manette per atti persecutori nei confronti della ex compagna, una donna di 41 anni. E’ stato arrestato dai carabinieri di Cinecittà.

I Carabinieri della Stazione Roma Cinecittà hanno arrestato un romano di 21 anni, nullafacente e con precedenti, con l’accusa di atti persecutori nei confronti dell’ex compagna, romana di 41 anni.

Il giovane in passato era già stato denunciato per atti persecutori e nonostante fosse gravato dalla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex compagna, contravvenendo al divieto, si è recato sotto l’abitazione della donna, minacciandola e ingiuriandola.

I Carabinieri di Cinecittà sono subito intervenuti in via Chiovenda, presso l’abitazione della 41enne, dove hanno bloccato lo stalker che nel frattempo aveva anche cercato di avventarsi contro di lei.

Il 21enne è stato ammanettato e portato in caserma, trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

di Alessio Dente

Related posts

A Valmontone, dopo un mese, differenziata al 66% e 80% di meno in discarica

Redazione Numerozero

A Gallicano nel Lazio dal 20 al 22 Ottobre “Contesti diversi” Fiera della piccola e media editoria

Matteo Palamidesse

Drive-in vaccinale di Valmontone: le info utili per la prenotazione

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info