Home » Parrucchiere 30enne in prognosi riservata per la caduta dal balcone
Cronaca

Parrucchiere 30enne in prognosi riservata per la caduta dal balcone

Precipita dal secondo piano mentre cerca di entrare in casa dal balcone. Sbatte la testa ed ora è in prognosi riservata al Policlinico

Come sia potuto accadere non è chiaro ma, dalle prime ricostruzioni dei carabinieri della Compagnia di Palestrina, pare che la caduta dal secondo piano di questa mattina, di cui è rimasto vittima il parrucchiere Silvano Dolce, sia del tutto accidentale. A quanto pare, tornato a casa e trovandosi senza chiavi, avrebbe pensato di entrare dal balcone, arrampicandosi dalla grondaia di uno dei palazzi nuovi che si trovano in località Valle Zampea. Qualcosa, però, è andato storto ed il giovane è caduto a terra sbattendo la testa.

Quando sono arrivati i soccorso Silvano Dolce, 30 anni, convivente con una donna con un figlio di due anni, era ancora vigile. Trasportato in eliambulanza al Policlinico Umberto I di Roma è stato ricoverato in prognosi riservata. Fondamentale sarà il decorso delle prossime ore. Preoccupazione e trepidazione in tutto il paese per le sorti del giovane parrucchiere, che tutti descrivono con affetto e simpatia.

Related posts

Artena, cade dalla piattaforma mentre pota degli alberi: è in coma

Matteo Palamidesse

Precari della sanità: via libera alla proposta di stabilizzazione

Matteo Palamidesse

Velletri, si spara un colpo alla testa nel suo furgone. Giallo sulla morte di un 36enne

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info