Home » Labico, il Forum Giovani Labico presenta “AURA, memorie intime di un giardino sul retro”
Eventi

Labico, il Forum Giovani Labico presenta “AURA, memorie intime di un giardino sul retro”

Il Forum Giovani Labico, con sede nel Palazzo Giuliani, e con la presa in gestione degli spazi esterni di questo, si sta impegnando nell’organizzazione di eventi con lo scopo di valorizzare l’ambiente, facendolo scoprire ai più giovani, e promuovere la socialità per far sì che Labico si dimostri sempre più “Un paese per giovani!”. 

Il principale pubblico che il Forum vuole coinvolgere è costituito dai ragazzi e ragazze nella fascia 15-18, catapultandoli in un modo di condivisione di idee e di confronto con i più grandi.

Ecco perché gli eventi promossi sono aperti a tutti, lo scopo principe è la conoscenza degli uni e degli altri con la consapevolezza che i giovani sono il futuro e che dai più grandi si può imparare molto, sia per migliorarsi che per non ripetere errori già commessi.

Il Forum è quindi orgoglioso di presentare “AURA, memorie intime di un giardino sul retro”, l’evento si svolgerà il 12 settembre dalle ore 17:30 alle 24:00.
AURA ha come tema principale la riscoperta degli spazi, consisterà in una mostra d’arte di giovani artisti con esposizioni di foto, stampe e installazioni, a seguire ci saranno esibizioni di musica live e la proiezione di cortometraggi. Il tutto sarà inserito perfettamente nel contesto storico dei giardini di Palazzo Giuliani in modo da valorizzarne la bellezza.

Il Forum è orgoglioso di dare spazio a giovani promesse che metteranno in campo la loro arte e renderanno la serata indimenticabile.
Un altro importante traguardo del Forum è aver dato spazio anche ad una delle attività di ristoro del paese, Aromi accompagnerà la serata con uno stand di cibo e bevande.

“La soddisfazione nel vedere tanti giovani intraprendenti e pieni di idee e progetti pronti a mettere in atto le loro capacità per dare vita ai progetti del Forum è tanta. Sono molto felice della realizzazione di questo progetto perché le difficoltà sono state tante, altrettanti i contrattempi e gli imprevisti, ma comunque con l’impegno di tutti abbiamo organizzato una serata completa e piena di sorprese. Questo è il mio primo progetto da Portavoce spero di riuscire ad ottenere risultati positivi e di acquisire una conoscenza tale da poter organizzare in futuro progetti sempre migliori.” Dichiara il Portavoce Federico Campulla.

I ringraziamenti vanno al Sindaco Danilo Giovannoli e all’Amministrazione per aver messo a disposizione del Forum i luoghi comunali, alla funzionaria dell’area culturale e sociale Mariagrazia Toppi e alla consigliera delegata alle politiche giovanili Giulia Lorenzon per aver sempre creduto nel progetto e per l’aiuto nella realizzazione. Si ringraziano inoltre i ragazzi del Servizio Civile Universale che sono stati parte attiva nell’organizzazione.

Infine un ringraziamento anche ad AGEL, alla “Fraschetta dei combattenti” e a Ruggero Mariani che hanno messo a disposizione materiale indispensabile per la serata.

Il Forum Giovani invita tutti alla partecipazione e ricorda che è necessario per l’ingresso essere in possesso di green pass, tutto sarà svolto sotto il rispetto delle normative vigenti anti-Covid.

Related posts

Drive-in vaccinale di Valmontone: le info utili per la prenotazione

Redazione Numerozero

Labico, finanziato il servizio sociale per 32 giovani all’interno del programma “Inclusione sociale”

Redazione Numerozero

Attorno alle buone prassi: una tavola rotonda tra realtà virtuose dell’inclusione

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info