Home » Ciampino, esplode villetta: dietro l’incidente una faida tra Casamonica
Cronaca

Ciampino, esplode villetta: dietro l’incidente una faida tra Casamonica

Esplode una villetta nel Comune di Ciampino. Un 27 enne muore in seguito alle ferite riportate. Dietro l’incidente una faida tra Casamonica.

Ci sarebbe proprio la famiglia dei Casamonica dietro lo scoppio della palazzina; il 27 enne morto avrebbe dovuto riparare al disonore della famiglia, per la sorella scappata con il proprietario della villetta.

La vittima, Nicandro Casamonica, dopo essersi introdotto nella villetta avrebbe cercato di farla saltare in aria con una bombola di liquido infiammabile. Proprio questo ha scatenato l’esplosione che lo ha travolto.

Il proprietario di casa, accorso avrebbe aiutato le forze dell’ordine a ricostruire la pianta di casa, orami distrutta.

Intervenute a Via Capri 9, luogo dell’incidente le forze dell’ordine di Frascati ed Castel Gandolfo.

Related posts

Regione Lazio: aperto nuovo bando di selezione per l’imprenditoria giovanile

Matteo Palamidesse

Palestrina: ScanSonati in scena con “Il lupo perde il pelo”

Luca Casale

Euro 2016: Italia – Irlanda 0-1. La testa già alla Spagna tradisce gli azzurri

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info