Home » Castel S. Pietro Romano: la quinta edizione de Concerti di fine estate
Ultimi articoli

Castel S. Pietro Romano: la quinta edizione de Concerti di fine estate

Nel Parco Comunale di Via Vittorio Veneto situato nei pressi del suggestivo belvedere di ponente di Castel San Pietro Romano, avrà luogo sabato 3 settembre la 5a edizione dei Concerti Di Fine Estate.

Evento organizzato dall’Associazione Blues Festival con il Patrocinio del Comune di Castel San Pietro Romano ed in collaborazione con l’Associazione Pro loco.

Il programma musicale prevede la presenza dei Locals Blue, trio blues elettrico formato da giovani musicisti della zona guidati dal chitarrista cantante Mirko Branchi, il cui repertorio si ispira ai grandi nomi della chitarra blues e rock quali Jimi Hendrix, Stevie Ray Vaughan, Jimmy Page e molti altri.

ManCon Blues – Acoustic Blues Duo di Roma, che propongono delle interessanti rivisitazioni del blues delle origini non tralasciando proprie composizioni originali.

Tarcus Howlin’ Wind & The Good Players con la special guest Cristiana Polegri al sax, i quali presentano covers e brani originali nello stile dinamico ed intenso del blues funk.

Infine la band Underground – The Roberto Ciotti Story, formata dai musicisti della band di Roberto Ciotti degli anni ’90, ai quali si è aggiunto il chitarrista cantante Claudio Maffei, che ripercorrono a quasi tre anni dalla scomparsa del grande chitarrista romano le tappe musicali più importanti degli anni ’80 e ’90.

Soltanto per citarne alcune: le colonne sonore dei films Marrakech Express e Turné di Gabriele Salvatores; Ambrogio di Wilma L’Abate ed il memorabile concerto del 1994 al Pistoia Blues Festival.

L’ingresso è libero e sarà disponibile per tutti lo stand gastronomico.

Photo Credit: Daniele Romano

Per info e contatti

Tarcisio Di Domenicantonio (direttore artistico)

[email protected] – cell. 334 9090321

Associazione Blues Festival

Related posts

*BREAKING NEWS* Tor Vergata, incendio dietro l’Università

Matteo Palamidesse

Incastrato e denunciato il pirata della strada che ha ucciso “Bocco”

Redazione Numerozero

Torna la Palestrina Archeologica, la corsa immersa nella storia

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info