Home » Caso Willy Duarte: la Procura accusa di omicidio volontario i quattro arrestati. L’aggravante dei futili motivi
Cronaca

Caso Willy Duarte: la Procura accusa di omicidio volontario i quattro arrestati. L’aggravante dei futili motivi

di Matteo Palamidesse

La procura di Velletri sulla base dei risultati dell’esame autoptico eseguito ieri sul corpo del giovane Willy Duarte Monteiro ha cambiato il campo di imputazione per i quattro arresti, i fratelli Bianchi, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia, in omicidio volontario con l’aggravante dei futili motivi. Il PdC Giuseppe Conte parteciperà ai funerali. Chiusa per violazioni amministrative la palestra frequentata dal gruppo.

La procura di Velletri ha cambiato il campo di imputazione da omicidio preterintenzionale a omicidio volontario con l’aggravante dei futili motivi a tutti e quattro gli arrestati: Marco e Gabriele Bianchi, Mario Pincarelli e Francesco Belleggia. Iscritto nel registro degli indagati un cittadino di Velletri. Ascoltate in caserma altre persone, non si escludono altre iscrizioni nel registro.

L’autopsia ha evidenziato una condizione di politraumi distribuiti tra torace, addome e collo che ha causato un “grave shock traumatico”, il quale ha portato all’arresto cardiaco.

Per definire ulteriormente quale colpo è risultato fatale al 21enne occorreranno altri approfondimenti. 

Nel frattempo gli inquirenti hanno disposto la chiusura della palestra Millennium Sporting Center di Lariano, frequentata dal gruppo a causa di “gravi violazioni di natura amministrativa”. Il provvedimento è stato preso a seguito di controlli da parte dei Carabinieri, della Polizia di Stato e della Asl di competenza.

Domani alle ore 10.00 presso il campo sportivo di Paliano si terranno i funerali del giovane ventunenne. Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha appena fatto sapere ai familiari che parteciperà al rito funebre. Due giorni fa il premier aveva commentato la vicenda dicendo di essere «sotto shock». «Che messaggio diamo ai nostri figli?», aveva detto.

Related posts

Valmontone, parte lo sportello del consumatore. Ok della Città metropolitana

Redazione Numerozero

Calcio, il Palestrina esonera Cristiano Di Loreto. Arriva Stefano Scaricamazza

Matteo Palamidesse

Palio di Sant’Agapito: il Magistrato ricostruisce la storia

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info