Home » Andrea Lo Cicero denunciato per violenza da giornalista La7 – Il Video
Ultimi articoli

Andrea Lo Cicero denunciato per violenza da giornalista La7 – Il Video

Ennesima brutta avventura per il candidato in pectore della giunta Raggi.

Lo Cicero, dopo le esternazioni omofobe, e l’infelice uscita sugli “zingari” davanti le telecamere, viene denunciato di violenza da Myrta Merlino, giornalista La7.

L’ex giocatore della nazionale di rugby si difende sulla sua pagina Facebook, pubblicando il video fatto con il suo telefonino.

In effetti la dinamica è alquanto dubbia: mentre la giornalista parla al telefono con i suoi responsabili prima, con i carabinieri poi, afferma che Lo Cicero la stia per picchiare, prima di chiudersi in macchina, di aver malmenato l’operatore (intento in un check piuttosto meticoloso della telecamera) e di averli sequestrati.

Dal videos si evince un atteggiamento di Andrea Lo Cicero non proprio aggressivo, anche se ciò che manca è tutta la parte precedente all’inizio del video, non ripreso dalle telecamere di entrambe le parti.

Come siano andate le cose lo stabilirà la Procura, di certo questa per il futuro assessore allo sport di Roma non ci voleva. Per la sua immagine e per le chiacchiere che scatena, è un brutto colpo, l’ennesimo, incassato dal rugbista.

“La violenza è qualcosa che non mi ha mai caratterizzato nella vita. Vi prego di non fare questo genere di commenti. Sono stato e sono tutt’oggi un uomo di sport, conosco e mi riconosco in valori quali la lealtà e la correttezza” è ciò che afferma sulla sua pagina ufficiale.

Staremo a vedere come andranno le cose, di certo la posizione della giornalista, appare molto dubbia.

Guarda il Video

 

 

Related posts

Restituzione del 100% della Tari. Il protocollo sottoscritto da 4 comuni

Matteo Palamidesse

Da settembre porterò nelle scuole una campagna sui “Diritti umani”

Redazione Numerozero

L’ultimo saluto a Mons. Pietro Gasbarri: deceduto lo storico parroco della SS Annunziata

Matteo Palamidesse

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info