Home » Addio Luciano Romanzi: il Covid si porta via un politico amato da tutti
Politica

Addio Luciano Romanzi: il Covid si porta via un politico amato da tutti

Sindaco di Licenza e presidente della Comunità Montana Valle dell’Aniene era stato assessore in provincia e consigliere regionale. Uomo mite e sorridente. La malattia l’ha stroncato in pochi giorni

di Massimo Sbardella

Si è spento oggi, nel giorno del suo 62esimo compleanno, Luciano Romanzi, attuale sindaco di Licenza e presidente della Comunità Montana Valle dell’Aniene, ex assessore della provincia di Roma e consigliere regionale del Lazio. Un uomo delle istituzioni, amato da tutto il mondo della politica per i suoi modi cortesi e la sua straordinaria cordialità. Si era ammalato di Covid e, dopo un repentino peggioramento, dalla fine della scorsa settimana era ricoverato in gravissime condizioni.

Il ricordo di Anci, Uncem e Regione Lazio

Tra i primi a darne notizia, il presidente dell’Anci Lazio, Riccardo Varone: “Mi stringo al dolore della famiglia, degli amici e della comunità di Licenza per la morte di Luciano Romanzi. Questa perdita colpisce al cuore tutti noi e ci ricorda come, nonostante i progressi fatti in questo anno, il Covid colpisce ancora durissimo strappandoci via gli affetti più cari. Noi sindaci siamo in prima linea tutti i giorni e in questo anno tanti di noi, in tutto il Paese, sono caduti combattendo accanto ai propri cittadini una battaglia che continua, purtroppo, a mietere vittime. Il senso più alto delle istituzioni che Luciano rappresentava è il contributo che ci lascia e con questo anche tutto l’amore e la passione che metteva nel suo compito. Addio Luciano”.

Anche Marco Bussone, presidente dell’Uncem (l’unione dei comuni montani italiani), di cui Romanzi era vicepresidente per il Lazio e membro del consiglio nazionale lo piange e lo ricorda come ” instancabile e appassionato amministratore. Ci mancherà moltissimo: il suo sorriso portava concordia e la sua lucidità è stata preziosa, anche negli ultimi anni, per rendere più forti le Comunità montane del Lazio”.

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, lo ricorda “come orgoglioso militante e dirigente socialista, uomo e amministratore di grande spessore e visione”.  “Con lui – prosegue Zingaretti – abbiamo avuto modo di lavorare fin dai tempi in cui ero Presidente della Provincia, con un’ottica sempre rivolta all’innovazione e alla valorizzazione delle risorse del nostro territorio. Una persona appassionata e legata a doppio filo alla sua comunità. È una grande perdita per tutti”.

Colleghi della politica ma prima di tutto amici

Da sinistra a destra, passando per il Movimento 5 Stelle, è stato un susseguirsi di ricordi e di saluti appassionati. Anche dagli amici più cari, quelli del territorio. Come Guido Milana, ex europarlamentare e presidente del Consiglio regionale del Lazio, socialista come Romanzi che scrive: “Se ne è andato un amico con il quale ho condiviso 40 anni di impegno sociale, ho sperato sino alla fine oggi piango” oppure, duro e toccante, come Fiorenzo De Simone, sindaco di Vicovaro e compagno di tante battaglie: “Sei morto in carica, al lavoro, sul campo di battaglia. La Valle dell’Aniene ti piange e riflette impietrita su un futuro che adesso appare più difficile e incerto. In questo momento di sgomento e profondo dolore, Vicovaro si stringe intorno alla famiglia, agli amici, agli affetti più cari, alle comunità di Civitella e Licenza. Nelle ore in cui l’Italia prova a ripartire, l’esperienza tragica di Luciano sia da monito a tutti: il virus esiste, circola e può rivelarsi fatale. Caro Luciano, sei stato un protagonista assoluto e il cordoglio unanime di colleghi e cittadini da ogni dove lo dimostra”.

Related posts

Valmontone, dopo 20 anni ripartono i lavori per il completamento del nodo di scambio FS

Redazione Numerozero

Preneste Rally drift show: una bella festa su 4 ruote

Redazione Numerozero

A Valmontone, dopo un mese, differenziata al 66% e 80% di meno in discarica

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info