Home » Tivoli, 120 Kg di droga nello sfascio. In manette il titolare, 67 anni
Cronaca

Tivoli, 120 Kg di droga nello sfascio. In manette il titolare, 67 anni

Il sequestro ad opera degli uomini della squadra mobile e del commissariato di Tivoli. 1,5 milioni di euro il ricavato con la vendita al dettaglio.

128 kg per la precisione, il quantitativo rinvenuto in un furgone con targa tedesca posizionato nel piazzale di un deposito giudiziario in località Setteville nel comune di Guidonia Montecelio.

Hashish e marijuana rinvenuti durante le indagini degli uomini della squadra mobile e del commissariato di Polizia di Tivoli che hanno portato all’arresto di un uomo di 67 anni che gestiva lo sfascio.

Le sostanze stupefacenti erano destinate al commercio al dettaglio ed avrebbero fruttato oltre un milione e mezzo di euro per i trafficanti.

Per l’uomo è stato disposto il carcere in attesa di giudizio, visto l’ingente quantitativo e il presumibile collegamento con associazioni dedite al traffico di sostanze di una certa entità.

Related posts

Castel San Pietro Romano, incendio su Monte Ginestro. Fiamme alte e segnalazioni dei cittadini. Aggiornamenti.

Matteo Palamidesse

Banda estromessa dal Santo Patrono: il presidente scrive al sindaco di Palestrina

Redazione Numerozero

Continua il delirio sul numero dei positivi: le cifre Asl diverse da quelle ufficiali

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info