Home » Spaccio di stupefacenti, controlli a tappeto dei carabinieri nel weekend
Colleferro

Spaccio di stupefacenti, controlli a tappeto dei carabinieri nel weekend

Il sequestro ad Artena da parte dei Carabinieri.
2 arresti, 1 denuncia, segnalazioni e sequestri, questo il bilancio dell’attività straordinaria di controllo del territorio, effettuata dal nucleo radiomobile, delle stazioni dipendenti dalla compagnia di Colleferro coadiuvati da personale specializzato del nucleo carabinieri cinofili di Ponte Galeria.

I controlli erano finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati commessi nei luoghi di maggiore aggregazione sociale.

In tale contesto è stato tratto in arresto un giovane di 25 anni, già agli arresti domiciliari. Il giovane è sembrato sin da subito ai Carabinieri troppo agitato per il controllo in atto. Nell’abitazione, grazie anche alle unità cinofile, sono stati rinvenuti un panetto di hashish, 105 grammi della stessa sostanza già pronti alla distribuzione e contanti per 1450 euro.

Un arresto invece nel comune di Artena. Durante un controllo, un uomo di 29 anni per sottrarsi alla perquisizione e disfarsi di 12 involucri di cocaina, pronti per la distribuzione, non ha esitato a strattonare il militare facendolo cadere rovinosamente a terra.

L’uomo è stato acciuffato in pochi secondi, grazie anche all’aiuto di un passante, accorso in aiuto del collega.

La conseguente perquisizione domiciliare ha portato al rinvenimento di altri 5 grammi di cocaina, 210 grammi di hashish e contanti per 1525 euro, ritenuti provente dell’attività di spaccio.

A Colleferro un giovane essendosi rifiutato di sottoporsi all’alcohol test durante un controllo ha subito il ritiro della patente; a Labico 4 giovani, un 18enne e un 23enne di Colleferro, un 20enne di Palestrina e un 21enne di Genazzano, sono stati trovati in possesso di modiche quantità di hashish. Per loro è scattata la segnalazione all’autorità competente.

Related posts

Stazione metro Colli Albani, si lancia contro il treno. AGGIORNAMENTI

Redazione Numerozero

Palestrina, nuova aggressione in centro: un diciassettenne ricoverato all’Oftalmico

Matteo Palamidesse

Labico, amministrazione e cittadinanza unite per la prevenzione. Grande successo per l’albero rosa

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info