Home » Serie A: Stanziato un milione di euro per le vittime del terremoto
Sport

Serie A: Stanziato un milione di euro per le vittime del terremoto

Riceviamo e pubblichiamo

“La decisione di maggior rilievo presa dall’Assemblea quest’oggi purtroppo è legata alla tragedia del terremoto. Come avevamo preannunciato, l’Assemblea ha deciso di destinare un milione di euro alle vittime del terremoto – ha dichiarato il Presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta -. Prenderemo contatti con il Commissario Errani per definire le modalità di aiuto e la destinazione dei fondi. Al di là dell’aspetto concreto, tutta l’Assemblea ha ribadito la più assoluta vicinanza e solidarietà alle vittime del terremoto, ai sopravvissuti e a chi deve vivere questa drammatica esperienza”.

“Abbiamo inoltre ufficializzato la data e il luogo della Supercoppa TIM – ha proseguito il Presidente della Lega -, che si giocherà il prossimo 23 dicembre a Doha, in Qatar, mentre le partite di Campionato di Juventus e Milan previste nel turno del 22 verranno posticipate alla prima data utile del nuovo anno”.

All’Assemblea odierna ha partecipato per la prima volta il nuovo Giudice Sportivo,Gerardo Mastrandrea, che ha sostituito Gianpaolo Tosel, ringraziato dal Presidente Beretta in conferenza stampa.

“Sono da tanti anni nella Giustizia Sportiva ed ora ho lasciato l’incarico di Presidente della Corte Federale per iniziare questa nuova strada come Giudice Sportivo presso la Lega Serie A – ha spiegato davanti ai giornalisti il Giudice Mastrandrea -. Iniziamo dal prossimo turno di Campionato e cercheremo di fare bene il nostro lavoro per contribuire ad un sistema sempre più moderno ed efficiente che ha però bisogno del rispetto delle regole”.

 

Related posts

A Palestrina Luci su fortuna: 12 serate nella terrazza del tempio

Redazione Numerozero

Colleferro, arrestati due poliziotti per spaccio. Nell’indagine coinvolti anche i fratelli Bianchi, accusati dell’omicidio di Willy

Matteo Palamidesse

No, a Zagarolo non c’è nessun focolaio. La bufala sui 92 contagi in “4 ore” e sui decessi

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info