Home » Referendum costituzionale: appuntamento fissato il 4 dicembre
Politica

Referendum costituzionale: appuntamento fissato il 4 dicembre

Il Consiglio dei ministri ha finalmente approvato la data del referendum costituzionale, il 4 dicembre sarà il giorno in cui gli italiani andranno alle urne per votare Si o No alla Riforma per la modifica della Costituzione.

E’ ormai ufficiale, anche se manca la ratifica del presidente della Repubblica, che il giorno del referendum sarà il 4 dicembre.

Lo si può intuire anche dai vari tweet e post dei politici: Meloni pubblica su Facebook “…il 4 dicembre si vota per il referendum costituzionale e se vince il no Renzi va a casa”.

Non si fa pregare Matteo Salvini, che sul suo profilo scrive: “Il 4 dicembre #iovotono per licenziare Renzi!”

Ettore Rosato, capogruppo PD alla Camera, via Twitter: “Si vota il 4 dicembre. Per cambiare la Costituzione, per cambiare il Paese #bastaunsi #referendum”.

Si era partiti annunciando il referendum ai primi di ottobre, alla fine è slittato di due mesi.

Il premier è stato accusato dai cinque stelle della commissione Affari costituzionali della Camera per non aver consultato le opposizioni: “E’ grave che Renzi abbia scelto la data del referendum costituzionale senza neanche consultarsi con le opposizioni.

Se avesse potuto, il presidente del Consiglio ci avrebbe fatto votare a Natale o, magari, a Capodanno, nella speranza di scoraggiare la maggioranza degli italiani, che è a favore del no, a recarsi presso le urne e nel tentativo di arrivare a mangiarsi il panettone”.

Dal canto suo il presidente del Consiglio si difende e afferma: “Questa Italia deve cambiare, non può rimanere ostaggio dei soliti noti, della solita palude che ha bloccato la crescita dell’ultimo ventennio. Ecco perché il referendum costituzionale è fondamentale”.

Related posts

Gallicano nel Lazio, 42enne perde la vita a causa di due colpi partiti dalla pistola del cognato. Il giallo al vaglio degli inquirenti

Matteo Palamidesse

Cave, al via la Festa di San Lorenzo

Matteo Palamidesse

Via di Porta Tiburtina, poliziotta colpita al volto mentre tenta di sedare una lite. Arrestata 38 enne

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info