Home » L’Associazione Aria Pulita chiede un segnale al Comune di Monte Compatri
Primo Piano

L’Associazione Aria Pulita chiede un segnale al Comune di Monte Compatri

Domani, in Consiglio comunale, si discute la proposta di istituzione di una commissione di indagine sugli effetti di cave e impianti industriali sull’aria che si respira

“Ci poniamo favorevolmente verso la mozione presentata dalle opposizioni per il Consiglio Comunale straordinario di Monte Compatri, che si terrà venerdì 2 Ottobre 2020 alle ore 9, dove verrà proposta l’istituzione di una commissione d’indagine sulle cave e i relativi impianti nella frazione di Laghetto”.

L’Associazione Aria Pulita, con una nota stampa, torna a chiedere al Comune di Monte Compatri un sostegno concreto nella battaglia per rendere l’aria respirabile.

“Dopo il diniego dell’amministrazione comunale alla richiesta di documentazione inerente le industrie insalubri presenti nel territorio di Monte Compatri, e alla fattiva e costruttiva collaborazione richiesta dall’Associazione Aria Pulita, verificheremo in presenza quale sarà la volontà dell’attuale Giunta comunale di risolvere il problema degli odori nauesabondi che insiste nella zona di Laghetto, Valle Canestra e Colonna”.

“Ancora una volta – conclude la nota – proponiamo la nostra collaborazione per lavorare tutti insieme e trovare una soluzione al problema. Visto il muro che ci è stato alzato davanti saremmo felici di essere smentiti con un atto di buona volontà e senso di responsabilità da parte del sindaco Fabio D’Acuti e dell’Assessore all’ambiente Sabrina Giordani verso quella moltitudine di cittadini che ci stanno facendo pervenire costantemente segnalazioni per manifestare il loro disagio”.

Related posts

Zingaretti: “Obbligo di vaccinazione per i bimbi che vanno al nido”

Matteo Palamidesse

Castelli Romani e Monti Prenestini al Salone del gusto di Torino

Redazione Numerozero

Rischio sismico nel Lazio, gli interventi delle Amministrazioni territoriali in attesa delle nuove NTC

Luca Casale

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info