Home » La Spes Poli torna a vincere e a sorridere
Ultimi articoli

La Spes Poli torna a vincere e a sorridere

Tre punti conquistati contro Valle Martella, anche grazie al miracolo allo scadere del portiere Cicalissi

Dopo i due pareggi interni con Monteporzio e Signia la SPES torna alla vittoria sul campo del Valle Martella. Parte subito forte la squadra giallorossa che, dopo pochi minuti, conquista un rigore, calciato e sbagliato da Mirko Cascioli. Il Valle Martella crea poco o nulla ed è sempre la Spes a creare e sprecare in contropiede prima con Mita e poi ad inizio secondo tempo con Drug. 

A metà del secondo tempo arriva il gol del vantaggio su calcio di punizione, battuto magistralmente da Federico Sernicoli. Il Valle Martella cerca subito di reagire gettando nell’area polese il maggior numero di palloni possibili, sempre controllati con tranquillità dalla retroguardia giallorossa, guidata dai fratelli Pillitteri. A 15 minuti dal termine, espulso ingiustamente Alessio Mita per un fallo mai commesso. Sul finire clamorosa parata di Stefano Cicalissi, un vero e proprio miracolo che permette ai ragazzi di Randolfi di tornare a conquistare i 3 punti e a sorridere.

Related posts

27esima Sagra del Tordo Matto, a Zagarolo il 22 e 23 Giugno

Matteo Palamidesse

Diocesi: mons. Parmeggiani (Tivoli e Palestrina), “Ripartire sulla stessa barca, per riscoprire l’essenziale”

Redazione Numerozero

Terremoto, scossa di magnitudo 5.5 in Italia Centrale. Epicentro tra Norcia e Camerino

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info