Home » La regione Lazio verso la chiusura dei maxi store durante il fine settimana
Cronaca

La regione Lazio verso la chiusura dei maxi store durante il fine settimana

La chiusura dei centri commerciali è prevista per decreto del Consiglio dei Ministri, la regione Lazio si avvia verso la chiusura dei maxi store oltre i 2500 mq. Si prevede la chiusura anche dei mercati non alimentari nei festivi.

La regione Lazio si appresterebbe alla chiusura di maxi store oltre i 2500 mq durante i weekend. Una decisione che probabilmente verrà varata nelle prossime ore. Una misura preventiva per non chiudere tutti i negozi indiscriminatamente.

Dall’ordinanza saranno esclusi i negozi che vendono generi alimentari, le edicole i tabaccai e le farmacie.

La seconda misura interesserebbe la chiusura dei mercati che non vendono generi alimentari nei giorni festivi.

La terza misura ribadirebbe le disposizioni anti covid per le strutture all’aperto, che seppur chiuse da DPCM nei giorni festivi, non verranno interessate da altre restrizioni.

Rimarrà l’obbligo di chiusura dei centri commerciali e dei mercati al coperto durante tutto il weekend come previsto da decreto che coinvolge tutto il territorio nazionale.

Seppure il testo non si astato ancora pubblicato, le indiscrezioni porterebbero a tale decisione. Probabilmente nelle prossime ore sarà il Presidente Nicola Zingaretti a rendere pubblica la decisione. “La situazione in Lazio non è tale da varare misure severe come la chiusura di tutti i negozi», e «il nostro obiettivo è prevenire” ha affermato il presidente di Regione.

Related posts

Buoni scuola per frequenza paritarie: dalla Pisana stop in aula alla legge

Redazione Numerozero

Fiano Romano ricorda Nicola Ferilli e l’amore per la musica

Redazione Numerozero

Incidente a Ciampino in via del Sassone, morto motoclista 28enne travolto da un’auto

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info