Home » Musica d’eccellenza da Serrone a Morolo: “Le Feste delle Meraviglie”
Musica

Musica d’eccellenza da Serrone a Morolo: “Le Feste delle Meraviglie”

Le due esibizioni del Complesso Bandistico “Monte Scalambra” inserite nel programma regionale de “Le Feste delle Meraviglie”

Il successo di sabato 14 dicembre dell’esibizione del complesso Bandistico “Monte Scalambra” Serrone nella chiesa di San Pietro Apostolo a Serrone (Fr) è stato bissato domenica 15 dicembre a Morolo (Fr). Diretto magistralmente dal maestro Mattia Collacchi, il gruppo di orchestrali, da anni affiatatissimi, tra le bellezze e le meraviglie di questi due borghi incantati, hanno fatto trascorrere ai cittadini e ai turisti due bellissime serate. Quest’anno determinante è stato il contributo della Regione Lazio che ha inserito questi due eventi nel programma de “Le Feste delle Meraviglie”. Nelle due esibizioni sono state interpretate marce, arie, suite e composizioni che vanno dal blues al tango e al rock. A partire da John Philip Sousa, conosciuto come “il re della marcia”, per passare poi a compositori come Frank Erickson, Gustave Holst, Jacob de Haan, John Williams, Frank Bernaerts, Bill Conti, Astor Piazzolla.

Alla fine ha chiuso il concerto un medley del grande maestro Ennio Morricone, tratto dalle più belle colonne sonore dei film del regista Sergio Leone. E’ stato a quel punto che il pubblico, che già aveva assaporato con gusto i brani precedenti, è andato in visibilio. Tra giochi di luci e ombre sembrava che i cavalli a galoppo sfrenato dovessero irrompere da un momento all’altro tra il pubblico. E cosi applausi a non finire e l’immancabile richiesta dei bis.

Si ringrazia la Regione Lazio, l’amministrazione comunale di Serrone, l’amministrazione comunale di Morolo, don Primo Martinuzzi della parrocchia di San Pietro Apostolo di Serrone, don Onofrio Cannato della parrocchia Santa Maria Assunta di Morolo per la fattiva collaborazione e non per ultimo il Credito Cooperativo Cassa Rurale ed Artigiana di Paliano, rappresentato nell’occasione dal vice presidente Giuseppe Spera, sempre attento e ossigeno per queste piccole associazioni locali.

Related posts

Protezione civile, a Palestrina un gruppo affiatato che cresce e si rinnova

Matteo Palamidesse

Villa Luana, la A.S.L. versa i soldi per i dipendenti. Il Sindaco Cascioli sul caso

Matteo Palamidesse

Deragliamento Zagarolo: giornata di ritardi e traffico rallentato

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info