Home » Zona rossa o arancione fino al 30 Aprile. Scuole aperte e stretta per il 1° Maggio. In arrivo il nuovo decreto
Primo Piano

Zona rossa o arancione fino al 30 Aprile. Scuole aperte e stretta per il 1° Maggio. In arrivo il nuovo decreto

Photo Credit: www.orizzontescuola.it

Arriva il nuovo decreto tanto atteso. Scontro nella maggioranza di governo ma prevale la linea rigorista. Prevista la possibilità di allentamento delle misure in base ai dati dei contagi e dei vaccini.

Dal 7 al 30 Aprile l’Italia rimarrà in zona rossa o arancione, a seconda dei dati dei contagi, regione per regione; viene esclusa la possibilità della zona gialla, almeno secondo la bozza del nuovo decreto che seguirà quello in vigore fino al 27 di Marzo.

Dopo la Pasqua quindi, resteranno in vigore le norme attuali, con la possibilità però di allentarle a seconda dell’andamento dei casi di contagio e a quelle delle vaccinazioni in atto in tutta Italia. Naturalmente ogni decisione varierà da regione a regione.

La bozza, che è approdata sul tavolo del Consiglio dei Ministri mezz’ora fa circa, potrebbe contenere una data, quella di metà mese, in cui prevedere una verifica dello stato dei dati dei contagi e delle vaccinazioni, cosa che permetterebbe il ritorno sui banchi per gli studenti delle superiori (per le materne, elementari e medie è già previsto in zona arancione) e l’apertura di bar e ristoranti fino alle 18.00 con possibilità di pranzo in loco.

Il resto delle misure dovrebbero essere invariate , con l’impossibilità di uscire dalla propria regione se non per comprovate esigenze lavorative, niente visite a parenti ed amici, chiusi bar, ristoranti, cinema, teatri, musei, piscine e palestre, mentre per parrucchieri e barbieri potrebbero essere adottate misure meno stringenti (per ora è solo un’ipotesi). Stretta per il weekend del primo maggio, così come lo sarà per le festività pasquali.

Related posts

Covid-19: 15 denunce per inosservanza del Decreto. E Latini annuncia: “Procurato allarme per chi diffonde fake news”

Redazione Numerozero

Via di Porta Tiburtina, poliziotta colpita al volto mentre tenta di sedare una lite. Arrestata 38 enne

Redazione Numerozero

Ferrovie, Roma-Cassino in tilt: treno rotto tra Colle Mattia e Zagarolo

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info