Home » Nuovi spazi per Valmontone Outlet. Inaugurazione con Marcell Jacobs
Ultimi articoli

Nuovi spazi per Valmontone Outlet. Inaugurazione con Marcell Jacobs

Cerimonia di inaugurazione giovedì 11 novembre, ore 15.00. Testimonial d’eccezione il 2 volte oro olimpico MARCELL JACOBS. In arrivo nuovi brand come OVS, Cmp e Nucleo, Scavolini, Poltrone Sofà e Coin Casa, Caffè Vergnano, di una farmacia comunale di un nuovo medical center.

15 milioni di euro di investimento, 6mila mq di superficie, poco più di 12 mesi di cantiere, oltre 600 lavoratori coinvolti e 20 nuove insegne: sono questi i numeri della Fase 4 di ampliamento del Valmontone Outlet, il centro gestito da Promos e di proprietà di DWS per conto del fondo immobiliare Grundbesitz Europa.

La nuova area verrà inaugurata ufficialmente giovedì, 11 novembre, alla presenza di uno special guest d’eccezione, il pluri-campione olimpico Marcell Jacobs.

Alla cerimonia d’apertura, che prenderà il via alle ore 15.00, saranno presenti i rappresentanti italiani e tedeschi di DWS, il team di Promos e il Sindaco di Valmontone, Alberto Latini che taglierà il nastro insieme a Giuseppe Colombo, Direttore Real Estate Italy di DWS e Carlo Maffioli, Presidente di Promos.

Terminata la cerimonia istituzionale, Marcell Jacobs intratterrà il pubblico con un’intervista in esclusiva in cui si racconterà al microfono della giornalista sportiva Giorgia Cenni per poi incontrare i fan in uno speciale meet & greet nel corso del quale saranno loro a intervistare il campione. 

Il pomeriggio proseguirà con uno spettacolo itinerante che animerà ogni angolo dell’outlet con coreografie suggestive e scenografiche tra la parata de Les Mongolfiers, la Gran Dama, una cantante che si esibisce a 3 metri da terra mentre sulla sua maxi gonna vengono proiettate immagini evocative e piano sky, una performance che lascerà il pubblico senza fiato: una pianista si libra sospesa nell’aria al ritmo di melodie coinvolgenti. 

Alle 17.30, inoltre, le terrazze della nuova ala si animeranno con uno spettacolo di fontane luminose che zampilleranno a suon di musica. (in caso di pioggia gli spettacoli di intrattenimento saranno annullati)

Crediamo molto nel settore degli outlet, un comparto che ha sempre registrato performance molto positive e ha saputo ben reagire alle limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria – commenta Giuseppe Colombo, Head of Real Estate Italy di DWS – Valmontone Outlet è un asset molto importante per noi e abbiamo supportato questa ulteriore espansione con convinzione. Crediamo che il progetto di sviluppo che inaugureremo a breve rappresenti un ulteriore rafforzamento della proposta del Centro, migliorando l’esperienza dei visitatori e creando ulteriore valore e occupazione per il territorio”.

Il nuovo assetto del Centro porterà ad un incremento anche a livello occupazionale, offrendo oltre 200 nuovi posti di lavoro, diretti ed indiretti, che andranno a sommarsi ai 1.200 attuali, dando così nuove opportunità di crescita al tessuto sociale del territorio.

Siamo davvero felici per questo nuovo momento di crescita del Valmontone Outlet, una delle strutture più visitate d’Italia, che registra oggi un’ulteriore espansione sia in termini di superficie commerciale che per infrastrutture e servizi. – dichiara il Sindaco di Valmontone, Alberto LatiniTra questi, grazie alla proficua collaborazione con l’Amministrazione comunale, è importante evidenziare l’imminente apertura nella nuova ala della farmacia comunale. Ringrazio DWS e Promos, per lo spirito collaborativo instaurato con l’Amministrazione e per la grande attenzione mostrata nei confronti del territorio. Vale la pena ricordare che l’outlet non solo è la più importante realtà economica della città ma, con gli 8 milioni di visitatori l’anno, rappresenta un volano per lo sviluppo di tutto il territorio.”

La Fase 4 vede l’ingresso non solo di nuovi brand fashion, tra cui OVS, Cmp e Nucleo, ma anche di brand di arredo e design tra cui Scavolini, Poltrone Sofà e Coin Casa e di un nuovo bar/ristorante Caffè Vergnano con terrazza esterna.

Ma la più grande novità è l’inserimento di una farmacia comunale e di un medical center, una nuova area di oltre 1.500 mq che permetterà ai visitatori di abbinare lo shopping alla tutela della propria salute e alla prevenzione grazie alla presenza di una farmacia, un laboratorio specialistico di analisi e di una clinica dentale. 

“L’idea di un centro medico all’interno dell’outlet – commenta Tomaso Maffioli, Amministratore Delegato di Promos – nasce dalla volontà di creare un link ancora più forte con il territorio, offrendo ai visitatori anche servizi di tipo diverso, in grado di ampliare le occasioni e le opportunità di cura per il bacino di utenza locale, in linea con quanto già fatto in questi mesi all’interno dell’hub vaccinale aperto in collaborazione con la Regione Lazio e Asl Roma 5. Siamo infatti convinti che sia importante nel disegnare le strategie di sviluppo di una struttura come la nostra, alimentare costantemente il rapporto con il territorio, interpretandone le necessità, continuando a crescere e operando in maniera strategica per poter differenziare in maniera efficace la propria offerta merceologica e di servizi”.

Related posts

A Palestrina la Lega annuncia il sostegno a Mario Moretti

Redazione Numerozero

Albano, a fuoco la discarica. Paura per i residenti. Aggiornamenti

Matteo Palamidesse

Sulla strada chiusa a Gallicano il sindaco Accordino parla chiaro

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info