Home » Numero Zero torna e cambia pelle
L'editoriale

Numero Zero torna e cambia pelle

di Massimo Sbardella

Un evento storico per Palestrina, come l’inizio dell’iter di realizzazione della nuova sede della Banca Centro Lazio, ci offre lo spunto per riportare su carta Numero Zero. La veste è diversa, rispetto ai primi due anni, più smart, snello e leggibile. Le difficoltà economiche delle aziende, che spesso faticano a fare pubblicità, ed un’informazione che si velocizza e prende sempre più la strada del web, ci ha spinto a ripensare il giornale, limitandolo a sole 4 pagine, aumentandone la tiratura, rendendolo – come oggi – strumento di approfondimento dei fatti principali e, non di meno, veicolo verso la nostra testata online www.numerozero.org

E’ sul web, e sui social, che saremo presenti in tempo reale con le notizie, mentre su carta – con cadenza periodica e distribuzione gratuita in diversi canali – vogliamo dare spazio ad un taglio diverso di informazione, mirata ed esclusiva. 

Per far questo, a maggior ragione oggi che la distribuzione è gratuita, chiediamo una mano a quegli amici sponsor che, anche con un piccolo sforzo, scelgono di stare con noi per salvaguardare l’informazione libera su Palestrina e sul territorio. 

Questo primo numero è dedicato interamente alla “scommessa”, coraggiosa e lungimirante, di Banca Centro Lazio che riserva alle imprese socie un bando di gara da nove milioni di euro, secondo quei principi ispiratori di mutualità che, per il credito cooperativo, sono parte una fondamentale della propria identità, un valore distintivo che pervade la storia, le strategie, i modelli organizzativi e lo stile operativo. 

Dal prossimo numero, torneremo ad occuparci di territorio, di sport, di associazionismo, di politica e di tutto ciò che può, e deve, fare un giornale locale per essere vicino alla realtà che permea un’area come la nostra. Un giornale senza confini e senza vincoli rigidi, pronto a volgere lo sguardo ed accendere i riflettori laddove sarà necessario. 

Related posts

Caleidoscopio elettorale

Redazione Numerozero

Che pazzarello, sto Mattarella

Redazione Numerozero

Accoglienza e supercazzola

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info