Home » Monteverde, arrestato perché picchia la compagna. In casa armi e droga
Cronaca

Monteverde, arrestato perché picchia la compagna. In casa armi e droga

A contattare i Carabinieri la compagna dell’uomo. La lite era scoppiata in un appartamento in zona Monteverde. In casa rinvenute armi e droga

Un romano di 56 anni con diversi precedenti è stato arrestato dai Carabinieri per picchiato e ferito la propria compagna durante una lite nel loro abitazione a Monteverde.

A dare l’allarme, la 45enne di origini polacche convivente dell’uomo dopo ennesima lite scoppiata di fronte ai figli piccoli.

La donna si trovava in strada all’arrivo dei Carabinieri e presentava lividi e tumefazioni sul viso.

Durante il sopralluogo, rinvenute all’interno dell’abitazione anche due piante di marijuana e due pistole con relativo munizionamento.

Per il 56enne le accuse sono di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate. La donna è stata accompagnata invece in ospedale. Per lei, prognosi è di 25 giorni.

Related posts

Valmontone, dopo 20 anni ripartono i lavori per il completamento del nodo di scambio FS

Redazione Numerozero

Violenza di genere: presentati ai comuni di Labico, Palestrina e Zagarolo i primi risultati del progetto “Includiamole”

Redazione Numerozero

Zagarolo, 200mila euro per il mercato di Valle del Formale

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info