Home » Live X Factor 2016: Colleferro e Serrone si mobilitano per Daiana Lou
Eventi

Live X Factor 2016: Colleferro e Serrone si mobilitano per Daiana Lou

Daiana Lou si esibiscono in strada

Dei 45 mila partiti sono rimasti in 12 a giocarsi la vittoria in X Factor. Tra questi i Daiana Lou, il duo composto da Luca Pignalberi, 29 anni di Serrone, e la compagna Daiana Mingarelli, 22 anni di Colleferro. Lei ha una voce calda e intensa, lui suona la chitarra blues. Del 2013, con il duo Daiana Lou, hanno fuso due generi diversi in uno stile originale.

Il territorio si mobilita per sostenere due propri concittadini nella rincorsa alla finalissima nazionale di X-Factor 2016. Luca Pignalberi, e la compagna di vita ed artistica, Daiana Mingarelli, hanno già realizzato un’impresa impensabile: partiti (insieme ad altri 45 mila candidati) dalle selezioni estive del popolare talent show, hanno superato tutte le fasi fino a classificarsi tra i 12 che, da giovedì prossimo 27 ottobre, si contenderanno nei “live” la vittoria finale.

Daiana Lou è il nome d’arte del duo composto da Luca Pignalberi, 29 anni di Serrone, e Daiana Mingarelli, 22 anni di Colleferro. Luca, chitarrista blues, e Daiana, cantante R&B e reggae, sono due musicisti talentuosi che provengono da una crescita musicale diversa e, con il tempo, hanno dato vita ad uno stile originale che, anche a Milano, ha conquistato pubblico e giurati. Adesso, per lo spint finale, determinanti diventano i voti che vengono espressi dal pubblico e dai sostenitori.

“Sono bravissimi e meritano la finale – afferma con orgoglio il sindaco di Serrone Natale Nucheli – ed è per questo che, come concittadino e come sindaco, ho offerto la disponibilità mia e di tutti gli amministratori a fare il possibile affinché Luca e Daiana possano andare fino in fondo in questa competizione”. “Ho esortato anche altri amministratori del territorio a sostenerli, perché trovo che una ribalta così importate sia preziosa non solo per loro, in termini artistici e di riconoscimento di un talento che fa venire i brividi, ma anche per tutto il territorio che, da Serrone a Colleferro, abbraccia buona parte della Ciociaria e della provincia sud di Roma”.

In termine operativi la collaborazione dell’Amministrazione comunale di Serrone si traduce nella concessione, per tutte le serate della competizione (ogni giovedì sera fino alla finalissima), dello spazio della ex delegazione, un ampio salone in cui organizzare veri e propri gruppi di supporto per coordinare ed indirizzare i voti di quanti vorranno dare il loro piccolo, ma fondamentale, contributo per spingere i Daiana Lou in questa entusiasmante competizione musicale.

PRIMO APPUNTAMENTO PER VOTARE GIOVEDI 27 OTTOBRE:

La prima cosa da fare, per chiunque, è scarica la App ufficiale di “X Factor 2016” sullo smartphone o tablet.

Poi, giovedì dalle 21:15, su Sky Uno farsi trovare pronti quando si apriranno le votazioni.

Per sostenere Daiana Lou ci sono diversi modi:

– scaricando la App e cliccando su Daiana Lou

– sulla pagina ufficiale di XFactor 2016 di Facebook e Twitter

– con il telecomando Sky direttamente davanti alla tv

– tramite Sms o telefono, utilizzando i numeri forniti in trasmissione

I primi tre modi sono completamente gratuiti, mentre per telefono e sms si paga una quota fissa di 50 centesimi a voto.

LA CARRIERA ARTISTICA DEI DAIANA LOU

I Daiana Lou si formano nell’aprile 2013 e intraprendono questo percorso inedito che si ispira a sonorità molto diverse tra loro, dal malinconico Jeff Buckley, alla sensuale ed impetuosa Selah Sue. Luca porta in scena il suo grande talento da chitarrista blues, al servizio della voce di Daiana che, durante l’attività da busker, ha aperto le proprie doti vocali a numerose ulteriori contaminazioni.

Iniziano come artisti di strada a Roma poi, complice il riscontro che hanno nel proporre brani internazionali, decidono di testare la piazza tedesca durante una vacanza a Berlino. In realtà la capitale tedesca in poco tempo diventa la base della loro attività da buskers. E’ proprio a Berlino che arriva un crescendo di consensi, facendo alternare all’attività in strada, molti eventi live anche prestigiosi (nelle scorse settimane sono stati ospiti al Melodica Festival Berlin, importante rassegna internazionale con band provenienti da tutto il mondo). Ma è comunque in strada che i Daiana Lou trovano la loro dimensione, con un’offerta musicale che grazie alla libertà e alla contaminazione diventa la loro cifra stilistica.

Related posts

Ospedale di Palestrina, un nuovo mammografo per lo screening oncologico

Redazione Numerozero

Il sindaco di San Cesareo vittima della bufala di whatsapp

Redazione Numerozero

Roma, due falsi allarmi bomba

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info