Home » Esplosione in una villa di Nettuno, 35 enne rimane ustionata
Cronaca

Esplosione in una villa di Nettuno, 35 enne rimane ustionata

Una fuga di gas sarebbe la causa dell’esplosione in una villa di Nettuno dove una 35 enne è rimasta ustionata

Una 35 enne sarebbe rimasta ustionata a seguito di un’esplosione in una villa di Nettuno causata probabilmente da una fuga di gas. L’incidente si è verificato in via Taormina. L’edificio è andato in parte distrutto nella deflagrazione.

La donna è stata ricoverata presso l’Ospedale Sant’Eugenio in codice giallo. L’abitazione è stata dichiarata inagibile. Sul caso indagano i Carabinieri.

Related posts

Labico, il consiglio comunale dei ragazzi contro lo spreco d’acqua

Redazione Numerozero

A Settembre la Summer School antimafia della Regione Lazio. INFO

Matteo Palamidesse

Il Bosco di Paliano riapre. Attività per grandi e piccini

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info