Home » E’ il giorno del ballottaggio: quali consiglieri e assessori?
Ultimi articoli

E’ il giorno del ballottaggio: quali consiglieri e assessori?

Il gioco al massacro delle ultime ore si gioca sui presunti nomi degli eletti. Facciamo chiarezza sul Consiglio e sulle ipotetiche Giunte dei due candidati sindaco

Oggi, domenica 9 giugno, si chiude la partita per il rinnovo del Consiglio comunale. Dopo i risultati del primo turno, i due contendenti per la carica di sindaco di Palestrina sono Mario Moretti e Manuel Magliocchetti, una sfida che – al di là delle beghe ideologiche – si è caratterizzato molto sul confronto politico, amministrativo e personale tra i due candidati. Come sempre, a Palestrina la componente politica viene “annacquata” dalla presenza – in ogni schieramento – di anime e simboli che, sulla carta distanti, si ritrovano a condividere una visione amministrativa comune. E’ per questo che, alla fine, diventano determinanti il diverso modo di interpretare l’Amministrazione della città e, non di meno, l’affidabilità e la credibilità delle persone chiamate a svolgerlo. 

Ed è proprio sui nomi che comporranno la prossima Amministrazione comunale che vogliamo fare il punto della situazione, per fare chiarezza su alcune fake news circolate in questi giorni.

Il dato, incontrovertibile, uscito dalle urne il 26 maggio è che molti esponenti della passata amministrazione resteranno fuori dalla prossima, senza alcuna possibilità di recupero. Nello specifico, guardando la composizione della maggioranza del Consiglio comunale e dell’ipotetica Giunta, questi sono i due scenari possibili dopo il voto di domenica.  

In caso di vittoria di Mario Moretti 

Mario Moretti

Maggioranza in Consiglio comunale:

  • Umberto Capoleoni
  • Simone Coccia
  • Roberto Mancini
  • Beatrice Stazi 
  • Cinzia De Rose
  • Augusto Briccetti 
  • Matteo Mattei 
  • Settimio Franciosi
  • Ludovico Rosicarelli
  • Laura Rosicarelli 


IPOTESI DI GIUNTA PER MARIO MORETTI SINDACO

A seguito dell’apparentamento sottoscritto con la lista Bella Palestrina, la giunta di Moretti dovrebbe avere la seguente composizione: Lorella Federici; due esponenti della Lega (potrebbero essere Umberto Capoleoni e Simone Coccia, o una donna); uno della Lista Moretti ed uno della società civile (pare che Moretti intenda cercare un esterno che, ha precisato su un comunicato ufficiale, non deve aver preso parte alla passata amministrazione). 

MODIFICHE IN MAGGIORANZA: qualora per accettare l’incarico in Giunta dovessero dimettersi dei consiglieri comunali, potrebbero entrare in consiglio Andrea Rossi, Benedetta Sordi e Carmela Fatello)

In caso di vittoria di Manuel Magliocchetti 

Manuel Magliocchetti

Maggioranza in Consiglio comunale:

  • Giorgio Marcellitto 
  • Chiara Turianelli 
  • Andrea Fiasco
  • Alessio Bruni 
  • Roberta Cubeddu
  • Matteo Petronzi 
  • Serena Lulli
  • Sestilio Petronzi
  • Lino Sabelli
  • Laura Notarnicola



IPOTESI DI GIUNTA PER MANUEL MAGLIOCCHETTI SINDACO 

Più facile, in questo caso, ipotizzare quale possa essere la squadra del sindaco visto che, come nelle ultime tre elezioni, il metodo adottato dalla coalizione è molto semplice: salvo casi particolari, vengono nominati assessori i primi eletti di ogni lista.

Salvo sorprese, quindi, quindi la Giunta sarà formata da: Matteo Petronzi (vice sindaco?); Giorgio Marcellitto; Sestilio Petronzi; Roberta Cubeddu e Lino Sabelli (anche se, per quest’ultimo, magari con la scusa delle quote rosa, potrebbe essere fatta un’eccezione per evitargli un incarico che non sembra essere nelle proprie corde).

MODIFICHE IN MAGGIORANZA: con tale scenario, subentrerebbero in Consiglio comunale Sabrina Fatello, Laura Guerrini, Duilio Braghese, Marta Pestozzi e Prisca Sebastianelli al posto di chi si dimette per andare in Giunta.

GLI ALTRI SEI ELETTI

Sia nel caso di vittoria di Moretti che di Magliocchetti, andrebbero a completare il Consiglio comunale ulteriori sei consiglieri comunali eletti con il Metodo D’Hondt dai raggruppamenti dei candidati sindaco non risultati eletti.  

Related posts

Parte oggi 18app, il bonus di 500 euro per i maggiorenni: ecco come funziona

Redazione Numerozero

Roma:Raggi vuole replicare modello Ama, tagli dei Cda di 5 partecipate

Luca Casale

A Monte Livata si chiude la stagione: il bilancio dei carabinieri

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info