Home » Daniele Cascioli nuovo presidente delle Luminarie
Poli

Daniele Cascioli nuovo presidente delle Luminarie

“Le Luminarie”: storia curiosa di un’associazione originale. “Ecco come sono diventato presidente

Daniele Cascioli ha 40 anni, è sposato, ha due bambini ed è il presidente delle “Luminarie”, un’originalissima, quanto molto efficiente, associazione polese, che ha oggi più di 60 iscritti. Il gruppo è nato un anno fa quasi per caso. Grazie a “un’illuminazione”, per così dire, dello stesso Daniele.

Ciao Daniele, ci racconti questo fatto singolare?

Mi sono sempre impegnato nelle attività sociali per il mio paese. Collaboro attivamente da molti anni per la ricorrenza di Sant’Eustachio, nostro Patrono, la festa della solidarietà e dell’accoglienza. Ho sempre contribuito, ma nell’ultima edizione mi sono impegnato ancora più a fondo. Avevo un’idea che si agitava nella mente e volevo realizzarla. Ce l’ho fatta, con l’aiuto di molti altri beninteso, e devo riconoscere che l’evento dello scorso anno è stato tra i più riusciti…

E “Le Luminarie”?

Ecco, ci arrivo! Nonostante il successo, non ero ancora soddisfatto. Un giorno, per caso, mi sono trovato a passare dal deposito di fianco alla Cappella detta dei Re Magi, a piazza Conti. Un luogo che non frequento mai, eppure sono entrato, attratto da qualcosa. In un fondo del magazzino ho intravisto degli addobbi bellissimi, antichi, che venivano utilizzati per illuminare il paese durante le feste e che risalivano alla mia adolescenza, anche a prima se per questo. Venni a sapere che erano destinati al macero perché fuori norma. In quel momento mi si è accesa un’idea, una lampadina, anzi! Piuttosto che portarli in discarica, mi sono detto, me ne occupo io. Mi è stato concesso. Ho subito recuperato i festoni della mia infanzia e, invece di usarli per accendere il camino, ho chiamato alcuni miei amici perché mi aiutassero a restaurarli, a metterli a norma. Da quel primo gruppo WhatsApp di quattro, cinque, persone, siamo diventati sessanta.

Un storia molto suggestiva, Daniele, e ora?

Ora, in poco più di un anno, e con meno di 200 euro in cassa, abbiamo realizzato 6 eventi: dalle luci di Natale della tradizione, ma rinnovate, con le quali abbiamo addobbato tutto il borgo medievale, ad Halloween; dal Carnevale alla festa di fine anno scolastico per tutti gli scolari. Il 13 luglio, poi, abbiamo in programma una serata in montagna, all’insegna del divertimento, della musica e del buon cibo tra i boschi, in località Pantana, uno dei posti più affascinanti e misteriosi di Poli. La manifestazione ha ricevuto il Patrocinio del Comune.

E poi sei diventato presidente…

Non è andata proprio così! In realtà, all’inizio, non pensavamo di costituirci in associazione. Poi, però, mi sono detto che se volevo tutelare il gruppo, farlo crescere e mantenerlo attivo il più a lungo possibile c’era bisogno di prenderne le redini. Al primo incontro, tuttavia, abbiamo disteso un foglio su un bancone e ognuno ha messo nero su bianco quello che intendeva fare. Sono nate così “Le Luminarie”!

Molti insistono perché tu diriga la Pro Loco.

Ho già spiegato che non sono interessato a quell’incarico e ho suggerito, invece, di creare una specie di “Assemblea delle associazioni”. Un tavolo di lavoro intorno al quale siedono i diversi presidenti delle associazioni, i responsabili delle confraternite, i dirigenti dei gruppi ecc. Ciascuno di loro organizza, e segue, i progetti di quell’associazione, di quel gruppo ecc. e, poi, tutti insieme, si collabora per le attività estive. La Pro Loco si dovrebbe preoccupare, invece, della parte burocratico-amministrativa, trovare fondi, seguire progetti di finanziamento ecc. in sintonia con Il Comune e con l’Assemblea delle associazioni.

Related posts

Euro 2016: niente Spagna per Candreva. Conte corre ai ripari.

Matteo Palamidesse

Raggi indagata per abuso d’ufficio per la nomina dell’ex capo segreteria

Matteo Palamidesse

BCL Palestrina: assemblea straordinaria dei soci per ratificare l’adesione a Cassa Centrale Banca

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info