Home » Da Ariccia ad Ariccia: viaggiando tra spazio e tempo
Eventi

Da Ariccia ad Ariccia: viaggiando tra spazio e tempo

Da Ariccia ad Ariccia: viaggiando tra spazio e tempo
Da Ariccia ad Ariccia: viaggiando tra spazio e tempo
Trekking urbano sulle tracce del Grand Tour. Il 4 dicembre, assieme a Maria Cristina Vincenti, archeologa, museologa, e guida escursionistica AIGAE, la DMO ha organizzato un trekking urbano ad Ariccia, a partire dalle ore 10.30.

Ariccia. Il percorso si snoderà tra il Complesso Berniniano di Piazza di Corte, che comprende la Chiesa di Santa Maria Assunta, il Palazzo Chigi dall’esterno e il Ponte Monumentale reduce di un recente intervento di riqualificazione e ammodernamento.

DA ARICIA AD ARICCIA: VIAGGIANDO TRA SPAZIO E TEMPO
DA ARICIA AD ARICCIA: VIAGGIANDO TRA SPAZIO E TEMPO

Si passerà, poi, alla Locanda Martorelli – Museo del Grand Tour, al podio del tempio capitolino di San Nicola, al Belvedere e a Porta Romana.

Il trekking avrà una durata di circa un’ora e mezza e si percorreranno 1,5 km.

Durante questa esperienza si andrà alla scoperta dell’Aricia dell’età romana, attraverso le vestigia ancora oggi conservate nel contesto urbano, passando poi per l’Ariccia di Papa Alessandro VII della famiglia Chigi che arricchì e abbellì notevolmente la cittadina anche grazie al genio di Gian Lorenzo Bernini e di altri artisti, come Carlo Fontana.

La Chiesa dell’Assunta, del 1663, è anche chiamata “Pantheon Mariano”, ed è stata realizzata in stile barocco. Questa si affaccia su Piazza di Corte, assieme all’elegante Palazzo Chigi, pregiato museo e set cinematografico di diversi film e serie tv italiani e stranieri.

Si terminerà con la Locanda Martorelli: all’interno il suo ciclo pittorico e le testimonianze dei viaggiatori del Grand Tour hanno reso i Castelli Romani famosi in tutto il mondo. 

DA ARICIA AD ARICCIA: VIAGGIANDO TRA SPAZIO E TEMPO
DA ARICIA AD ARICCIA: VIAGGIANDO TRA SPAZIO E TEMPO
L’esperienza è rivolta a un pubblico adulto. Si consiglia di indossare scarpe comode e abbigliamento adeguato alla passeggiata, prevedendo anche un ombrello e un impermeabile per un’eventuale debole pioggia. Il luogo d’incontro sarà in Piazza di Corte n. 4, di fronte alla Locanda Martorelli.

Prenotazione obbligatoria sul sito: CLICCA QUI

Leggi anche:

Eventi – “La cooperazione per il turismo nei Castelli Romani e Monti Prenestini”

Related posts

Tumori cerebrali, dal Bambino Gesù nuove speranze. La ricerca con un pizzico di Palestrina dentro

Matteo Palamidesse

Basket, Palestrina supera Patti e si prepara alla doppia sfida

Redazione Numerozero

Palestrina: si affrontano i disagi dovuti al gelo – INFO

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info