Home » Eventi – “La cooperazione per il turismo nei Castelli Romani e Monti Prenestini”
Eventi

Eventi – “La cooperazione per il turismo nei Castelli Romani e Monti Prenestini”

Imprese e istituzioni insieme per lo sviluppo turistico del territorio, grazie anche al Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (FEASR) e al Programma di Sviluppo Rurale (PSR) 2014/2020 del Lazio.

È l’obiettivo dell’incontro organizzato dal Gal Castelli Romani e Monti Prenestini in collaborazione con l’Università di Tor Vergata con cui è stata recentemente sottoscritta una importante convenzione per l’organizzazione di tirocini teorici e pratici presso le aziende o gli enti del territorio dei Castelli Romani.

Appuntamento martedì 2 luglio alle ore 17 a Villa Aldobrandini a Frascati. Al termine del convegno sarà possibile visitare gli storici giardini di Villa Aldobrandini.

Formazione, imprese, agricoltura e paesaggio sono i temi che verranno toccati durante i lavori aperti dal presidente del Gal Stefano Bertuzzi.

Sarà poi il Magnifico Rettore Giuseppe Novelli a sottolineare l’impegno e il lavoro di radicamento dell’Università di Tor Vergata nel territorio dei Castelli Romani e Monti Prenestini. Successivamente i contributi tecnici del Gal e dell’Università descriveranno nel dettaglio le opportunità nel campo della formazione e i contributi alle imprese.  

La novità in questo contesto è rappresentata dalle Comunità di progetto e di prodotto, elemento strategici che fungeranno da collante tra il tessuto produttivo ed operativo locale e lo sviluppo formativo e turistico territoriale.

Lo strumento tecnico finanziario individuato nel PSL è la misura 16 ed in particolare la 16.3.1 che ha come obiettivo la “Cooperazione tra piccoli operatori per organizzare processi di lavoro in comune e condividere impianti e risorse e per lo sviluppo e/o commerciale di servizi turistici sul turismo rurale”.

Seguirà una tavola rotonda coordinata dal prorettore vicario Franco Salvatori per conoscere le iniziative a sostegno dello sviluppo turistico del territorio da parte delle istituzioni e associazioni di Castelli Romani e Monti Prenestini.

Related posts

Roma, maxi inchiesta sui rifiuti: Muraro e Cerroni indagati

Matteo Palamidesse

Successo a Caracalla per la Minifondo di Roma

Redazione Numerozero

Annuncio di fallimento

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info