Home » Alisia, morta a 19 anni in un incidente stradale a Valmontone
Colleferro

Alisia, morta a 19 anni in un incidente stradale a Valmontone

Alisia Mastrodonato/Facebook
Il Sindaco di Valmontone, Alberto Latini: “Possiamo solo fermarci a pregare per questa giovane vita spezzata da un destino crudele”.

Alisia Mastrodonato era una studentessa di biotecnologie presso l’Università di Tor Vergata, non ancora ventenne. Originaria di Palestrina era residente a Valmontone, aveva frequentato il Liceo Scientifico di Colleferro ed aveva tutta una vita davanti.

Una ragazza sorridente ed alcune ore prima della sua morte aveva condiviso una storia sui social nella quale veniva ritratta una ragazza felice, serena, allegra. Amava i cavalli e la pallavolo, l’aria aperta e gli amici.

L’incidente è avvenuto su Via Casilina, intorno alle 02.30 del mattino. Alisia era in auto con altri due ragazzi, viaggiavano in direzione di Colleferro. L’amico che era al volante, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo della sua BMW; l’auto ha abbattuto due alberi, si è ribaltata ed è finita addosso ad una cancellata.

Sul luogo dell’incidente sono sopraggiunti subito i soccorsi, i Carabinieri del Nucleo operativo Radiomobile dii Colleferro e i Vigili del Fuoco.

Per Alisia purtroppo non c’è stato nulla da fare, gli altri due ragazzi che viaggiavano con lei sono stati portati presso l’Ospedale di Colleferro e quello di Tor Vergata.

Amaro il commento del Sindaco di Valmontone, Alberto Latini: “È una giornata triste oggi per Valmontone. Nella notte una ragazza di soli 19 anni, Alisia, ha perso la vita in un tragico incidente stradale, lasciando nel dolore la famiglia e quanti la conoscevano e le volevano bene. Una tragedia che ci porta a condividere un lutto che coinvolge l’intera comunità di Valmontone. Possiamo solo fermarci a pregare per questa giovane vita spezzata da un destino crudele”.

Related posts

In provincia di Roma arriva il food delivery di Chickito

Matteo Palamidesse

Palestrina in fermento per la terza tappa dei play off di B

Redazione Numerozero

Caos Roma, Di Maio sapeva: la mail della Taverna, gli sms del direttorio

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info