Home » Valmontone, viabilità e semafori fanno discutere. Le parole dure del sindaco
Cronaca

Valmontone, viabilità e semafori fanno discutere. Le parole dure del sindaco

Alberto Latini - Facebook
Dopo alcune critiche via social il Sindaco Latini pubblica le immagini che testimoniano la mancanza di disciplina di alcuni automobilisti.

Ormai è scontro frontale, permetteteci il gioco di parole, quello tra alcuni cittadini e l’amministrazione comunale di Valmontone, sulla viabilità e in particolare sul semaforo su Via Ariana, presso l’imbocco del casello autostradale.

Alcuni giorni fa infatti, un utente aveva denunciato l’arrivo di una multa per essere passato “con l’arancione”. Un fatto che già di per sé spiega la malsana abitudine di alcuni automobilisti, che invece di rallentare e fermarsi, considerano il color arancione un monito ad affrettare il passo e sfrecciare all’incrocio.

Ma il Sindaco Alberto Latini non è stato alle critiche ed ha pubblicato sul social i video delle “imprese” automobilistiche di alcuni cittadini, tra i quali quella del denunciante.

“Nei giorni scorsi è stato pubblicato un post dove si dichiarava la ricezione di un verbale di contestazione di una multa pur essendo passato con il semaforo durante il giallo. Anche se certe cose non andrebbero nemmeno prese in considerazione, sono stati comunque fatti gli opportuni controlli dai quali è emerso che l’automobile in questione risulta passata, invece, ben otto secondi dopo lo scatto del rosso!

Io penso – scrive il sindaco Latini – che anche su Facebook, occorra un minimo di serietà, soprattutto quando si fanno riferimenti di questo tipo nei confronti delle istituzioni! Tuttavia ora attendiamo che chi ha fatto questo post si presenti presso il Comando di Polizia Locale  in modo che potranno essere approfondite tutte le questioni!

Per quanto riguarda il funzionamento dei due semafori, quello che si può affermare con certezza è che il numero delle infrazioni è drasticamente diminuito, cosa che dimostra che le regole possono essere rispettate senza che ciò causi sconvolgimenti al traffico, alla mobilità ed alla libertà delle persone, e che sono state risolte due criticità della viabilità. Questi sono i fatti!

Purtroppo, però, come si può vedere dalle immagini, episodi di palesi e pericolose violazioni ancora ci sono e magari sono queste le cose da denunciare e non chi si sforza per risolvere i problemi e chiede il rispetto delle leggi”.

Nei prossimi giorni inoltre, sono previsti ulteriori cambiamenti nella viabilità cittadina. Su Via Casilina, il tratto che va dall’incrocio con via Bettino Craxi fino al ponte della ferrovia diventerà a senso unico in direzione Valmontone.

Una viabilità provvisoria, una prova di tre mesi, che obbligherà chi scenderà a Valmontone da Via Ariana, diretto verso Colleferro, a girare a destra prima del ponte della ferrovia, per rientrare sulla Casilina in prossimità dello Stadio dei Gelsi.

Related posts

Indagine sierologica, Palestrina, San Cesareo, Olevano e Zagarolo tra i comuni tra i comuni scelti

Matteo Palamidesse

Porta Maggiore, scontro fra tram, 3 feriti

Matteo Palamidesse

Contro il Cuore Napoli resa del Palestrina dopo un supplementare

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info