Home » Tuscolano, arrestato per stalking aspirante toy-boy dopo ennesima lite
Cronaca

Tuscolano, arrestato per stalking aspirante toy-boy dopo ennesima lite

Tuscolano, arrestato per stalking aspirante toy-boy dopo ennesima lite
Tuscolano, arrestato per stalking aspirante toy-boy dopo ennesima lite

L’arresto scattato al quartiere Tuscolano dopo ennesima lite con la donna che diceva di amare. Il 21enne era stato in precedenza già colto da provvedimento

Millantava di essere pazzamente innamorato il 21enne -“toy-boy” arrestato dagli agenti della Polizia di Stato che da più di un anno perseguitava una donna di circa 40 anni residente nel quartiere Tuscolano.

La vicenda andava avanti da più di un anno con comportamenti violenti e atteggiamenti morbosi da parte del giovane che ieri, prima di essere arrestato, aveva per l’ennesima volta fatto irruzione nell’abitazione della vittima con una scusa.

La donna, temendo per la sua incolumità dopo essersi allontanata dal giovane, ha chiamato il numero unico per le emergenze.

Sul posto è giunta una pattuglia del Commissariato Tuscolano, presa subito di mira dal ventenne il quale ha iniziato a insultare gli agenti. Atteggiamento che è proseguito anche in seguito, quando questi è stato condotto in commissariato.

Dopo gli accertamenti del caso, lo stalker è risultato essere sottoposto alla misura di prevenzione dell’avviso orale emesso dal questore di Roma. Delineati i contorni della vicenda C.M, romano, è stato arrestato e condotto presso il carcere di Regina Coeli.

Related posts

La rete d’imprese di Valmontone incontra Giulio Natalizia

Redazione Numerozero

“Fuochi nella Notte XX”, il 23 -24 e 25 Aprile a Genazzano

Redazione Numerozero

Finanziamenti per agricoltura sociale, turismo e filiera corta

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info