Home » Palestrina: CWP Anni Buttati riporta la pallanuoto dove mancava da anni
Sport

Palestrina: CWP Anni Buttati riporta la pallanuoto dove mancava da anni

Palestrina ha di nuovo una squadra di pallanuoto, è la CWP Anni Buttati. Progetto iniziato nel 2007, dall’unione di giovani ragazzi e amici, appassionati di tale sport, entusiasti di aver riportato questo sport nello Sporting center Rondinella.

Si legge nella presentazione della loro pagina Facebook “indifferenti alla gloria, ma mirati all’ambizioso traguardo dell’educazione sportiva giovanile”, valore che sembra perso in quest’epoca dove, ormai, l’unica cosa che conta è il successo.f

La squadra attualmente milita nel girone C del campionato provinciale, piazzata dopo quattro partite al terzo posto con 6 punti: due vittorie e due sconfitte. Proprio nell’ultima sfida i prenestini hanno battuto 6-12 Pallanuoto Cassino, nonostante le molte assenze.

I ragazzi di coach Libianchi hanno concluso il primo quarto sul 5-1, il secondo vede il CWP allungare e portarsi sul punteggio di 9 – 2. Nel terzo quarto il coach decide di dare spazio ai più giovani, chiudendo il terzo periodo 10 – 4. Nell’ultimo quarto i ragazzi più giovani entrano in partita e, con un parziale di 2 – 2 chiudono la partita 12 – 6.

Marcatori: Stefano Cacciotti (5) Alessio Giacometti (3) Enrico Duca (1) Marco Rossi (1) Nicola Pennacchiotti (1) Luigi Corsi (1)

La squadra è composta da Andrea Prioreschi, Luca De Prosperis, Stefano Cacciotti, Alessio Giacometti, Enrico Duca, Marco Rossi, Carlo Mattei, Nicola Pennacchiotti (C), Francesco Fornari(VC), Matteo Catracchia, Luigi Corsi, Marco Brancaccio, Carlotta Gabrielli e Leonardo Camilloni. Allenati dal coach Paolo Libianchi.

Il campionato al momento è fermo, riprenderà il 9 aprile con il match contro CSA Doria. Però i ragazzi di Palestrina da mercoledì 15 marzo sono impegnati nel primo torneo “Coppa dei Castelli”, le cui due partite disputate li vedono uscire sconfitti: prima contro 3T sporting club e poi contro RN Albano.

Ai ragazzi va comunque il merito di aver riportato il pubblico, lì dove non si vedeva da tempo. Finalmente a Palestrina è tornata la pallanuoto.

Related posts

Roma, sequestrati 37 kg di marijuana a Settecamini

Matteo Palamidesse

Terremoto, la terra trema ancora: scossa di magnitudo 4.1 in Provincia di Rieti

Matteo Palamidesse

Valmontone, al drive-in superate le 135mila vaccinazioni

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info