Home » Capranica, Mario Roncaccia in esposizione fino al 25 Aprile
Eventi

Capranica, Mario Roncaccia in esposizione fino al 25 Aprile

Fino al 25 aprile il pittore Mario Roncaccia espone nove suoi dipinti presso la chiesa della Maddalena.
Torna la cultura nel bellissimo borgo di Capranica Prenestina

Dopo il successo dei concerti che si sono tenuti nell’estate scorsa, nella splendida cornice della chiesa della Maddalena protagonista è la pittura; infatti sono tuttora esposte e lo saranno fino al 25 aprile nove opere del pittore di Grottaferrata Mario Roncaccia.

Il tema riguarda Gesù Cristo dalla crocifissione fino alla resurrezione un mix tra fede e cultura che sta emozionando i visitatori che fino ad ora si recati nella chiesa di Capranica Prenestina ad ammirare queste splendide opere.

Le opere non sono esposte nella maniera classica ma in modo che vengano valorizzate come meritano installandole, è il caso di definire così la loro allocazione, in punti particolari della chiesa con vicino elementi che riportano a ciò che l’opera raffigura.

” Don Davide regala nuovamente una ventata di cultura in quel di Capranica Prenestina – esordisce così il consigliere di minoranza del movimento Italia dei Diritti sensibile a queste iniziative del parroco del paese – e lo fa gratuitamente in quanto anche stavolta, come in tutte le sue iniziative culturali, l’ingresso è libero.

Questa mostra da modo di rivivere ai visitatori la passione di Cristo fino alla sua resurrezione e lo fa attraverso delle allocazioni originali volute da don Davide che mettono in evidenza quanto questo parroco ami l’arte in tutte le sue manifestazioni.

Questa è l’occasione – chiude Spinelli – per visitare, per chi ancora non lo avesse fatto, la chiesa della Maddalena e la splendida cappella del Bramante nonchè il bellissimo borgo prenestino”.

L’appuntamento quindi è fino al 25 aprile per visitare la mostra del pittore Mario Roncaccia; ingresso libero.

C.S.

Related posts

Pro Loco Carchitti, il ricavato della cena solidale per le popolazioni colpite dal sisma

Matteo Palamidesse

Domenica 8 ottobre ciclopasseggiata con Telethon

Redazione Numerozero

Serie A: seconda giornata all’insegna della solidarietà. Tornano i tifosi in Curva Nord

Luca Casale

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info