Home » Blitz antidroga: a Roma 27 arresti per spaccio in 48 ore
Territorio

Blitz antidroga: a Roma 27 arresti per spaccio in 48 ore

di Alessio Dente

Nel fine settimana, i numerosi blitz antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno portato all’arresto di 27 pusher e al sequestro di numerose dosi di droga, pronte ad essere vendute, tra cui hashish, marijuana, cocaina ed eroina e di diverse centinaia di euro in contanti, ritenuti provento della loro attività illecita.

Gli arresti sono stati eseguiti nelle zone di Trastevere, Lungotevere dei Vallati, piazza Vittorio Emanuele II, Colle Oppio, Pigneto, Termini, Centocelle, Torpignattara, Garbatella, Primavalle, Trullo e San Paolo,.

Sono finiti in manette 19 cittadini stranieri – due Tunisini, tre del Gambia, uno dell’Afghanistan, un palestinese, uno della Guinea, tre senegalesi, due marocchini, due nigeriani, tre egiziani e uno dell’India – e otto cittadini italiani – 7 romani e uno della provincia di Chieti – di età compresa tra i 17 e i 52 anni, tutti già conosciuti alle forze dell’ordine.

I Carabinieri hanno colto i flagranza i pusher che cedevano dosi di droga a giovani e tossicodipendenti, anche loro identificati e segnalati all’Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori abituali di droghe.

Degli arrestati, due sono stati posti agli arresti domiciliari, mentre gli altri sono stati accompagnati e trattenuti nelle varie caserme della capitale. Dovranno rispondere tutti del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Related posts

Virginia Raggi, sui nomi della nuova giunta interviene Beppe Grillo

Redazione Numerozero

Mafia Capitale, commissione d’inchiesta sconfessa Marino

Redazione Numerozero

“Riconsegnate l’Ospedale alle sue funzionalità ordinarie”. La lettera di medici ed associazioni

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info