Il progetto “Ascoltiamoci” sbarca nelle scuole di Zagarolo – questa mattina nell’istituto Rita Levi Montalcini di Valle Martella.

LIS. Dopo il corso in due moduli a cura dell’associazione Autentica svoltosi a Palazzo Rospigliosi alla fine di Settembre, il progetto Ascoltiamoci sbarca nelle scuole.
Questa mattina l’interprete Lis Athena Abbas ha svolto il primo modulo di sensibilizzazione alla Lingua dei Segni Italiana agli studenti dell’Istituto Rita Levi Montalcini di Valle Martella.
Per l’Amministrazione comunale presenti i due Assessori Alessandra Ercoli e Antonella Caspoli. L’associazione Autentica comunica che sono in previsione nuove date per i corsi di sensibilizzazione Lis a Zagarolo, sia nelle scuole che per adulti. Il progetto porta il patrocinio del Comune di Zagarolo.
IL PROGETTO
Il progetto “Ascoltiamoci” permette di coinvolgere più attori della società civile – cittadini, studenti e professionisti del settore – e dedicare loro attività di sensibilizzazione verso la Comunità dei Sordi.
“Ascoltiamoci” è un progetto dell’Associazione Autentica, vincitore del bando Vitamina G nell’ambito del programma Generazionigiovani.it finanziato dalle Politiche Giovanili della Regione Lazio con il sostegno del Dipartimento per la Gioventù.
CHE COS’È LA LIS
La LIS rappresenta un codice comunicativo, una lingua che favorisce la comunicazione e l’integrazione. Un mezzo che è in grado di sfondare le barriere comunicative.

Lascia un commento

Rispondi