Home » Tragico incidente a San Cesareo: muore in moto a soli 42 anni
Ultimi articoli

Tragico incidente a San Cesareo: muore in moto a soli 42 anni

Tragico incidente a San Cesareo: muore in moto a soli 42 anni
Tragico incidente a San Cesareo: muore in moto a soli 42 anni

Giovanni Panzironi, 42 anni, è morto stamattina a seguito dello schianto tra la sua moto ed un autovettura. La polizia locale al lavoro per ricostruire la dinamica.

Incidente a San Cesareo. Aveva solo 42 anni il motociclista morto oggi a San Cesareo in un tragico incidente stradale. Giovanni Panzironi viaggiava in sella alla sua moto su via della Noce, all’incrocio con via Ada Negri, quando, per cause ancora da accertare, si è schiantato contro un auto che transitava in quel momento. L’impatto è stato violento e per l’uomo non c’è stato niente da fare, nonostante l’intervento dei sanitari.

Sul luogo è arrivata la polizia locale di San Cesareo che ha effettuato tutti i rilievi del caso per cercare di ricostruire la dinamica del tragico incidente. Come sempre in questi casi, il conducente dell’auto è stato sottoposto al test droga e alcol, i cui risultati non sono stati ancora resi noti.

Sulla pagina istituzionale del Comune alle 17 arriva il messaggio della sindaca, Alessandra Sabelli: “San Cesareo tutta è addolorata per la prematura scomparsa del giovane Giovanni Panzironi, coinvolto questa mattina in un tragico incidente. Una giovane vita spezzata ci lascia sempre smarriti e impotenti. A nome mio, di tutta l’Amministrazione Comunale e dell’intera Comunità, esprimo profonda vicinanza e partecipazione al dolore dei familiari per la grave perdita”.

E Alessandro, il barista dove faceva colazione ogni giorno, commenta amaramente: “Cappuccino col cacao e maritozzo con la panna…era quello che mi chiedevi ogni mattina. Che bastarda sta vita!”

Leggi anche:

San Cesareo, arrestato 24enne con 400 dosi di cocaina

Related posts

Regione Lazio: patti educativi e politiche giovanili per contrastare povertà e disuguaglianze

Redazione Numerozero

Successo per l’Università 4.0, che mette in rete scienza, ricerca e industria

Redazione Numerozero

Daniele Leodori: “L’Ospedale tornerà alla sua normale attività. Potenziato nell’intensiva, ostetricia e ginecologia”

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info