Home » Sciopero Ama, rinviata agitazione sindacale. C’è l’accordo
Cronaca

Sciopero Ama, rinviata agitazione sindacale. C’è l’accordo

Dopo lunga trattativa, rinviato lo sciopero Ama del 13 e 14 luglio. Il comunicato dell’azienda

Ama SpA rende noto che è stato revocato lo sciopero nazionale indetto per le intere giornate di mercoledì 13 e giovedì 14 luglio dalle organizzazioni sindacali del comparto pubblico di igiene ambientale Fp-Cgil, Fit-Cisl, Uil-Trasporti e Fidel. La revoca è stata
disposta a seguito del raggiungimento, nella serata di ieri,  dell’accordo sul rinnovo del Contratto dei servizi ambientali tra Utilitalia e le OO.SS del settore. Nelle giornate di mercoledì 13 e giovedì 14 luglio, i servizi di igiene urbana nella città di Roma saranno pertanto regolarmente assicurati“. scrive Ama in una nota.
Siamo soddisfatti – dichiara il presidente di Ama, Daniele Fortini – per la conclusione della vertenza nazionale al nuovo CCNL del nostro comparto. Quello siglato è un buon contratto, equilibrato, che consentirà di lavorare di più e meglio per servire Roma come merita. Saranno realizzate efficienze e maggiori produttività senza aumentare i costi per i cittadini e riconoscendo ai lavoratori un giusto ed equo aumento salariale“, ha dichiarato il presidente Fortini.
In questo rinnovo di contratto c’è molto dell’apporto soggettivo di Ama, nelle sue componenti dirigenziali e sindacali. Anche per questo ora dobbiamo dispiegare tutte le iniziative coerenti per migliorare i servizi ed innalzare la qualità dell’igiene urbana e del ciclo dei rifiuti della Capitale“, ha concluso Fortini.

Related posts

Palio di Sant’Agapito: la Scifa si recupera domani

Redazione Numerozero

Allerta dei carabinieri sui bancomat del centro storico di Roma

Redazione Numerozero

Giulio Fiacchi, uno chef ne “La Credenza”

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info