Home » San Cesareo, palazzina in fiamme, due donne intossicate
Cronaca

San Cesareo, palazzina in fiamme, due donne intossicate

Le fiamme si sono sviluppate intorno alle 3.30 del mattino, all’interno di un’abitazione al primo piano di Via Filippo Corridoni. Due donne, madre e figlia, di 65 e 24 anni, sono rimaste intossicate. Illeso il marito della donna, che è riuscito mettersi in salvo da solo. Allontanati i residenti, sul posto i carabinieri ed i vigili del fuoco.

All’arrivo dei vigili del fuoco e delle FF.OO. le fiamme avvolgevano l’appartamento. Solo l’uomo, un 65enn è riuscito a mettersi in salvo da solo senza l’aiuto dei soccorritori. Per le due donne invece è occorso l’ausilio dei vigili che le hanno tratte in salvo. Risultano intossicate dai fumi sviluppatisi ma non in pericolo di vita. Sono state trasportate presso l’Ospedale di Frascati.

Vicini e residenti sono stati allontanati dalle vicinanze. Dal sopralluogo eseguito dai Vigili del Fuoco, le fiamme l’incendio si sarebbe sviluppato a causa di un cortocircuito.

Related posts

Ragazza romana stroncata da meningite dopo rientro dalla Gmg di Cracovia

Redazione Numerozero

A Palestrina disfatta Pd, trionfa la Lega. Attesa per le comunali

Redazione Numerozero

Commissariato di Ostia, arrestato Antonio Franco: collusioni con mafia

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info