Home » Roma:una passeggiata tra i rifiuti. Per strada anche frigoriferi
Cronaca

Roma:una passeggiata tra i rifiuti. Per strada anche frigoriferi

Una passeggiata tra i rifiuti tra Piazza Don Bosco e Torre Angela. I cittadini indignati hanno inviato numerose segnalazioni all’associazione Earth, per la tutela legale di ambienti e animali.

Situazioni che si vedono, ormai, spesso tra VI e VII municipio di Roma, prima i materassi, ora i frigoriferi.

Le strade sembrano vere e proprie discariche, cumuli di rifiuti che si creano affianco ai cassonetti.

I cittadini hanno inviato varie segnalazioni all’associazione Heart. Il presidente, Valentina Coppola, è intervenuta in merito:

“Vista la sospetta e anomala quantità di frigoriferi abbandonati è sospettabile che non si tratti di semplice inciviltà ma di una vera associazione a delinquere, proprio per questo si rende necessario individuare le aziende che in zona hanno attivato promozioni di ritiro gratuito”.

L’associazione, per risolvere la questione, sta anche sollecitando i comuni ad installare delle telecamere di sorveglianza per rintracciare gli autori di tale scempio.

Related posts

Ariccia, tenta il suicidio, fermato dalla Polizia

Matteo Palamidesse

“Green communities”: finanziamenti di Anci Lazio per 30 progetti

Matteo Palamidesse

Castel San Pietro Romano ricorda il sindaco Raffaele Tuccimei

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info