Home » Finalmente un po’ di buona musica, finalmente dal vivo, finalmente di nuovo insieme
Eventi

Finalmente un po’ di buona musica, finalmente dal vivo, finalmente di nuovo insieme

Tanta l’emozione per tutti i componenti del “Complesso Bandistico Monte Scalambra – Serrone” che, sotto l’egregia direzione del Maestro Mattia Collacchi, sono tornati – sabato 18 dicembre 2021 -finalmente a potersi esibire davanti ad un pubblico entusiasta, il loro pubblico di casa.

Un concerto vario che ha messo in luce tutte le possibilità di esecuzione, le sfaccettature, che una Banda può avere. Questo anche lo scopo del progetto presentato e finanziato dalla Regione Lazio “La banda è…”, di cui questo concerto ha rappresentato la prima attività portata a compimento.

La platea ha avuto modo di assaporare così in un unico concerto un vasto repertorio di generi.

Si è partiti da quello che è l’elemento più rappresentativo delle Bande musicali nel mondo, la marcia, tramite l’esecuzione di “Stars and Stripes Forever” di John Philip Sousa.

Si è passati poi ad una colonna sonora con l’emozionante e delicata “Braveheart”, per poi arrivare al massimo delle versatilità con un medley di uno dei chitarristi più famosi al mondo Carlos Santana.

Come non inserire poi un omaggio al grande Maestro Ennio Morricone? Con una performance eccelsa e molto emozionante del Maestro Enzo Collacchi (Tromba solista), il Complesso ha ricordato il Maestro Morricone eseguendo “Per un pugno di Dollari”.

La prima parte del concerto si è conclusa con l’ingresso, anche in musica, nel periodo natalizio, con il grande classico: “Jingle Bell Rock”.

Nell’intermezzo molto graditi sono stati i saluti effettuati al Complesso Bandistico e alla popolazione presente da parte di: Don Piero Isola, che ha ospitato il concerto all’interno della Chiesa di San Pietro Apostolo, del sindaco Giancarlo Proietto e di Giuseppe Spera, vice presidente della Cassa Rurale e Artigiana di Paliano.

La seconda parte è ripresa con un brano originale per banda, più che un brano un viaggio nelle emozioni, il complesso ha infatti eseguito “Concerto d’amore”, del compositore contemporaneo Jacob de Haan.

Si è tornati poi a delle colonne sonore di alcuni famosissimi film (Superman, Capitan Uncino e Mamma ho perso l’aereo) composte dal grande John Williams e infine il Complesso Bandistico ha entusiasmato la platea con la colonna sonora di Rocky Balboa, una metafora di questi ultimi mesi e un incoraggiamento a rialzarsi sempre, proprio come faceva il pugile.

A conclusione del concerto il Complesso Bandistico ha voluto augurare a tutti i presenti un buon Natale eseguendo il brano di Mariah Carey “All I Want For Christmas is you”.

A grande richiesta del pubblico come bis non poteva che essere eseguito il“Canto dello Scalambra”, del compositore serronese Manlio Steccanella.

Related posts

Zagarolo, sequestrati oltre 300 kg di botti illegali

Matteo Palamidesse

***ANNUNCIO*** IMMOBILE ALL’ASTA, ZAGAROLO – VENDITA IMMOBILIARE

Matteo Palamidesse

Nell’inchiesta sull’inceneritore di Colleferro, spunta un’intercettazione che coinvolge la Muraro

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info