Home » Dopolavoro Atac, blitz della Finanza: accertamenti su mense e bar
Cronaca

Dopolavoro Atac, blitz della Finanza: accertamenti su mense e bar

Sono in corso in questo momento gli accertamenti della GdF negli uffici del dopolavoro Atac in zona Prenestina.

Il blitz coordinato dal pm Nicola Maiorano, per vagliare presente irregolarità sulla gestione di mense e bar.

Nello specifico, l’indagine andrà a rilevare i contratti in essere tra Atac e dopolavoro Atac e Cotral, che gestiscono le mense ed i bar aziendali.

Altro punto sotto il vaglio degli inquirenti è l’eccedenza di permessi sindacali e la loro regolari. Secondo una stima di Atac, nel 2015 il costo dei permessi sindacali retribuiti è stato di circa 4,3 milioni.

 

 

Related posts

Colleferro, controlli dei carabinieri: ritirate cinque patenti

Matteo Palamidesse

Roma, partecipate: Raggi chiama Blandini

Matteo Palamidesse

Collaborazione Comunità Montana dei Castelli Romani e Prenestini con l’Università di Tor Vergata per lo sviluppo territoriale

Luca Casale

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info