Home » Libero Scambio, parte il book crossing a Genazzano
Provincia di Roma

Libero Scambio, parte il book crossing a Genazzano

L’11 e 12 Giugno al via “Libero Scambio”, a Genazzano.

Sabato 11 e Domenica 12 Giugno verrà inaugurato a Genazzano “Libero Scambio”.

Il progetto di book crossing, per la libera circolazione dei libri è stato pensato soprattutto per i giovani.

Proprio per questo i libri verranno collocati all’interno delle “casette” posizionate nei giardini, nelle vie e nelle piazze del paese. Pensato soprattutto per i giovani, il progetto per il suo avvio vede molte iniziative in campo.

“Ognuno potrà prendere liberamente un libro -ha dichiarato il Sindaco Fabio Ascenzi; potrà leggerlo e riposizionarlo in una qualsiasi delle postazioni dislocate sul territorio. È un progetto per incentivare la lettura e la condivisione.”

Nella prima fase del progetto, le cassette verranno posizionate all’interno del centro storico, mentre in una seconda fase invece, verranno posizionate anche nella restante parte della città, dove vi sono spazi pubblici e parchi gioco.

Per ribadire la specificità del progetto, la fornitura delle cassette è stata commissionata agli artisti che in questi ultimi anni hanno esposto le loro opere all’interno del Ciac, situato all’interno del Castello Colonna.

“E’ un progetto in itinere – ha aggiunto l’Assessore alle Politiche Culturali Michela Lucci –  infatti ogni anno si potranno aggiungere nuove postazioni e lo stesso patrimonio librario. I primi libri sono stati prelevati dal fondo comunale, arricchitosi anche grazie a numerose donazioni”.

Related posts

Palio di Sant’Agapito 2019: 14 mesi tra fatti e retroscena

Redazione Numerozero

Labico premia Emanuele Garelli, a riconoscimento della sua attività di cura del verde pubblico

Redazione Numerozero

Zagarolo, 50mila euro dalla Città Metropolitana per Via Sant’Apollaria

Redazione Numerozero

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info