Home » A Settembre la Summer School antimafia della Regione Lazio. INFO
Eventi

A Settembre la Summer School antimafia della Regione Lazio. INFO

A Settembre la Summer School antimafia della Regione Lazio. INFO
A Settembre la Summer School antimafia della Regione Lazio. INFO

Summer School antimafia: I primi 80 iscritti potranno partecipare alla 4 giorni di lezioni, dibattiti, testimonianze, approfondimenti ed ospiti illustri. Organizzata dall’Osservatorio per la sicurezza e la legalità della Regione.

Il corso inizierà il 12 settembre per concludersi il 15, dalle 9 alle 17 al teatro Rossini di piazza Santa Chiara.

La Summer school antimafia è rivolta a studenti universitari, volontari e operatori del terzo settore, ma anche amministratori pubblici e ordini professionali e per questo 2022 si intreccia con il 30° anniversario delle stragi mafiose di Capaci e via D’Amelio e il 40° anniversario degli omicidi di Pio La Torre e del Generale Alberto Dalla Chiesa.

Agli 80 partecipanti, che verranno ammessi in ordine di adesione entro il 7 settembre, verranno forniti gli strumenti per comprendere l’evoluzione delle mafie e l’impianto della legislazione antimafia a partire dalla legge Rognoni-La Torre.

Alla Summer School, nelle varie sessioni di lavoro, hanno confermato la loro partecipazione tra gli altri:

  • il procuratore della Repubblica di Roma Francesco Lo Voi, 
  • i procuratori aggiunti Michele Prestipino e Ilaria Calò,
  • il procuratore della Repubblica di Tivoli Francesco Menditto,
  • la coordinatrice della Dda di Milano Alessandra Dolci,
  • il procuratore aggiunto della procura di Firenze Luca Tescaroli,
  • il giudice Giancarlo De Cataldo,
  • il presidente di Libera don Luigi Ciotti,
  • Il comandante dei Ros dell’Arma dei Carabinieri Generale Pasquale Angelosanto,
  • il giornalista Attilio Bolzoni,
  • il figlio di Pio La Torre Franco,
  • la ricercatrice della Sapienza Ilaria Meli
  • il procuratore nazionale antimafia Giovanni Melillo che chiuderà il 15 settembre. Con lui lo storico Enzo Ciconte e il presidente dell’osservatorio per la sicurezza e la legalità della Regione Lazio Gianpiero Cioffredi.

Per maggiori informazioni: CLICCA QUI

Iscrizioni: sicurezza.[email protected]

Leggi anche: 

Regione Lazio, giovani: 13 milioni per formazione, cultura e istruzione

Related posts

Frascati, incidente sulla A1

Matteo Palamidesse

NUE 112: presentati i dati dei primi 6 mesi di procedura per intervento in montagna

Redazione Numerozero

Torna Zagarolo Wine Expo, appuntamento a Sabato 10 e Domenica 11

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info