Home » 1° Giugno, il racconto dei bombardamenti su Palestrina
Eventi

1° Giugno, il racconto dei bombardamenti su Palestrina

L’evento di Braincommunity. Attraversare la storia della città, camminando, un tempo opportunamente lento per riflettere sulla memoria di Palestrina.

“Il 1 Giugno attraverseremo un paese, parte della sua storia e delle sue memorie, lo faremo fisicamente camminando perché camminare ci costringe ad un tempo più lento e a un momento dilatato di riflessione.
Ricorderemo cosa ha rappresentato la guerra per Palestrina e sottolineeremo che la “guerra non è la soluzione”. Non lo è mai, da sempre in nessuna parte del mondo.
Ricordare non solo per non rivivere periodi bui, ma soprattutto per essere partecipi di un reale impegno per la vita e la pace”.

La storia dei bombardamenti di Palestrina raccontata nelle strade.

Perché la guerra non era la soluzione

Perché la guerra è distruzione

Perché il conflitto dei potenti lo pagano le genti

PROGRAMMA:
ore 17:30

Partenza da piazza Santa Maria degli Angeli
Percorso guidato fino alla Cappelletta degli Scacciati

ore 19:00

Accoglienza musicale da parte dei Ragazzi del fontanile degli Scacciati.
Spettacolo di luci, immagini e suoni, (sulla musica di Carlo Marzari) presso il fontanile.

Info: 
https://www.memoria900.org/palestrina-anno-zero/
https://www.braincommunity.org/campagne/memoria/palestrina-anno-zero/

Related posts

Valmontone, incidente al Rainbow Magicland: grave una donna

Matteo Palamidesse

“Concorsopoli Lazio”: si dimette il presidente del Consiglio Mauro Buschini. E’ l’ora della verità?

Redazione Numerozero

Maltempo, alberi abbattuti e cadute di rami in tutto il territorio

Matteo Palamidesse

Rispondi

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Accetta Più info