Praeneste Calcio: sconfitta Borghesiana 0-3 con equilibrio e attenzione. Ora serve continuità

Praeneste deve vincere se vuole riscattare le due sconfitte casalinghe, al Brasili si scontrano due squadre che fino ad oggi avevano totalizzato tre punti in tre partite.

Mister Lunardini schiera dall’inizio Graziani, N.Niola, Mattogno, Tartaglia, Vitrano, Baroni, G.Niola, Capristo(39’ st Sabelli), Antonelli, Valente(35’ st Puliti), Traversi(30’ st Marini).

Con Capristo che va a prendere il posto di Guglielmi, spostando Mattogno sulla fascia.

Borghesiana risponde con Allegrini, Pettinari(8’ st Santoro), Pomponi, De Bartolo, Vannoli, Boselli, Vizioli, Ticconi(1’ st Pellegrini), Cacioli, Aurelio, Mocci(19’ st Cannizzo).

A soli tre minuti dal fischio iniziale è G.Niola ad impensierire la difesa avversaria con un’accelerazione dalla destra che si conclude con un tiro-cross non raccolto.

A cui segue il colpo di testa ravvicinato di Valente, che termina nelle braccia del portiere.

Anche Borghesiana si fa avanti ma senza impegnare più di troppo il portiere arancioverde Graziani.

Al 39′, con pazienza ed equilibrio, seguendo le direttive del mister di non sbilanciarsi troppo, per evitare di subire gol, arriva il primo gol di giornata con G. Niola, servito egregiamente da Antonelli, che insacca il pallone con un tiro su cui Allegrini non può arrivare.

praeneste

Si ritorna in campo sullo 0-1 che dà fiducia ai prenestini, i quali si cercano e si trovano con combinazioni veloci.

La difesa della Borghesiana è in difficoltà e infatti non riescono a fermare Valente che, con una giocata al limite rifinita con un tiro secco e preciso sul secondo palo, gonfia la rete.

Il gol dello 0-2, alleggerisce la tensione degli arancioverdi che concedono spazio agli attaccanti della Borghesiana. Cacioli ed Aurelio ci provano anche dalla distanza ma Graziani resta inoperoso.

Al 23′ del secondo tempo arriva il tris. Al termine di una prolungata azione che vede Capristo operare bene sulla destra e suggerire al centro per Baroni che in spaccata fredda ancora Allegrini.

La partita è ormai archiviata, Borghesiana non sembra aver le forze per reagire, merito anche dell’ottima prestazione difensiva del Praeneste.

All’ 87′ palo per Borghesiana con lo stacco aereo di Cannizzo che non è premiato dalla sorte.

Al 90′ c’è ancora tempo per un’ultima azione pericolosa del Praeneste che sfiora lo 0-4 quando Antonelli passa per G.Niola, ma sul tiro a botta sicura ci arriva stavolta Allegrini.

Questa seconda vittoria stagionale porta i prenestini all’ottavo posto in classifica con 6 punti. Ora con lo stesso spirito si pensa già alla prossima: il derby in casa con l’Atletico Zagarolo, attualmente terzo a 8 punti.

Praeneste Calcio: sconfitta Borghesiana 0-3 con equilibrio e attenzione. Ora serve continuità ultima modifica: 2016-10-24T09:48:47+00:00 da Luca Casale
Non ci sono commenti

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare TAG e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>