SSD San Cesareo: buona la prima, battuta l’UniPomezia 1-0

Ieri si è giocata la prima giornata del girone B del campionato Eccellenza 2016/2017 dove milita il San Cesareo, che ha battuto in casa per 1-0 gli avversari dell’UniPomezia con un gol al 37′ di Cristian Pieragostini, classe 1998.

Seppure a porte chiuse, per motivi burocratici, il San Cesareo guidato da mister Apuzzo è riuscito a spuntarla contro una neopromossa che comunque punta in alto.

Nonostante la vittoria, l’allenatore del San Cesareo resta con i piedi per terra: “Salvarsi in questo girone non sarà semplice, perciò l’organico va integrato con giocatori esperti che sappiano adattarsi ai nostri giovani”.

Riguardo la partita vinta e gli avversari ha dichiarato: “I ragazzi non hanno sbagliato nulla, sono entrati in campo e hanno fatto una grande partita. L’UniPomezia? Hanno giocato un brutto primo tempo, poi nella ripresa hanno provato a reagire. Forse hanno sottovalutato la partita”.

Ed infine, conclude sulla partita giocata a porte chiuse sostenendo: “I pochi presenti autorizzati ad entrare hanno mostrato molto entusiasmo e partecipazione. San Cesareo è una piazza che sa essere calorosa. Speriamo di portare tanta gente al Pera”.

SSD San Cesareo: buona la prima, battuta l’UniPomezia 1-0 ultima modifica: 2016-09-06T09:42:34+00:00 da Luca Casale
Non ci sono commenti

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare TAG e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>