A Valmontone la Oreste Giorgi avrà autosufficienza energetica

Con 338 mila euro la scuola media Oreste Giorgi diventerà autosufficiente sotto il profilo energetico. Iniziati i lavori per cappotto termico e impianti.

Il Comune di Valmontone torna ad intervenire sulle scuole. Dopo i numerosi interventi del recente passato, dal centro cottura alle opere infrastrutturali di completamento di refettori (scuola Padre Pio e San Giovanni), nuove aule, efficientamento energetico e messa in sicurezza dei vari plessi scolastici, sono ora iniziati i lavori per l’efficientamento energetico della scuola media Oreste Giorgi con un investimento di 338 mila euro (con mutuo concesso dal Ministero dell’Ambiente).

L’intervento consentirà di realizzare un cappotto termico all’edificio, con pannello esterno isolante e nuovo intonaco, sostituire infissi esterni e nuove soglie, installare l’impiamto fotovoltaico sul tetto per la produzione di energia elettrica nonché i pannelli per la produzione di acqua calda per i servizi igienici.

“A fine lavori – commentano il sindaco Alberto Latini ed il delegato alla pubblica istruzione Giulio Pizzuti – la scuola sara completamente autosufficiente per il consumo energetico. Prosegue così il nostro impegno sulle scuole, come già annunciato in occasione della venuta del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, per la consegna delle aule nuove della Oreste Giorgi e del refettorio dell’infanzia Padre Pio. Investimenti fondamentale che continuiamo a fare per rendere le scuole di Valmontone sempre più belle, accoglienti e sicure”.

Nelle foto in galleria: la scuola media Oreste Giorgi e la recente visita di Zingaretti in occasione dell’inaugurazione delle nuove aule della Oreste Giorgi e del refettorio di Padre Pio

A Valmontone la Oreste Giorgi avrà autosufficienza energetica ultima modifica: 2017-04-18T11:03:55+00:00 da Redazione Numerozero
Non ci sono commenti

Rispondi

La tua e-mail non sarà pubblicata.

Puoi usare TAG e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>